politica

"Bella Orvieto" chiede un tavolo con le forze alternative alle destre

venerdì 5 aprile 2019
"Bella Orvieto" chiede un tavolo con le forze alternative alle destre

"Di fronte all'attuale scenario politico, che si sta definendo nella nostra città, con un centro destra unito, a trazione leghista e conservatrice, noi di 'Bella Orvieto', ci facciamo promotori di un 'senso comune' che avvolge gli animi degli orvietani che non si riconoscono in questo modello di società.

 Se davvero è questo, l’obiettivo comune, delle forze che si definiscono progressiste e solidali, che guardano al futuro con speranza e innovazione, allora chiediamo a tutti di mettere da parte protagonismi del passato e del presente ed egoismi di parte.

Chiediamo pertanto un tavolo, con tutte quelle forze e con tutti quei candidati che si definiscono alternativi alle destre, per vedere se è possibile individuare strategie comuni.

Se questo non fosse possibile, prenderemo atto che non c’è altra soluzione che intraprendere un percorso autonomo e alternativo, con un nostro candidato sindaco e con il programma che già abbiamo presentato alla città".

Bella Orvieto

Commenta su Facebook