politica

Lara Comi (FI-PPE): "Niente allarmismi sulla centrale geotermica"

sabato 6 ottobre 2018
Lara Comi (FI-PPE): "Niente allarmismi sulla centrale geotermica"

"Non si facciano allarmismi eccessivi sul progetto per la costruzione della centrale geotermica di Castel Giorgio. Dalla politica ci si aspetta più equilibrio". A dirlo è Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE, che commenta certe affermazioni "catastrofistiche" contro la centrale da realizzarsi in provincia di Terni, tra Umbria e Lazio.  "Fa un cattivo servizio ai cittadini e alla verità - dice - chi, soprattutto se ha ruolo istituzionali di rilievo, si limita a sottolineare soltanto gli aspetti negativi del progetto della centrale, operazione ambientalmente sostenibile ed economicamente vantaggiosa per il territorio".

 

Commenta su Facebook