politica

Comunità Montana. Mezza Giunta va in Borgogna, i consiglieri del PDL insorgono

martedì 14 giugno 2011

La Borgogna è una terra affascinante, - si sa, - ricca di sapori, profumi, tradizioni, cultura, luogo dai colori incantevoli, meta ideale per un viaggio o una vacanza. Ma se ad andare in Borgogna sono il Presidente, due Assessori ed il Direttore della Comunità Montana "O.N.A.T.", e se il viaggio in questione è oggetto di determinazione di spesa a fronte di una non meglio identificata ipotesi di partenariato, allora scatta l'inevitabile interrogazione a firma di Stefano Olimpieri, capogruppo dei consiglieri di centro destra.


Questo il testo della interrogazione:

"Premesso che: ci era giunta all'orecchio, ma non volevamo crederci: ed allora, per avere la certezza che la notizia fosse vera siamo andati a controllare ed abbiamo scoperto che il Presidente, due Assessori ed il Direttore sono andati in Borgogna nei giorni 26 27 28 29 30 maggio 2011: infatti, con determinazione 258 del 16/05/2011, viene disposto di noleggiare una autovettura adeguata al viaggio (costo presunto di euro 900,00), di disporre all'economo di anticipare una somma pari a euro 1.600,00 e di dare atto che con successiva determinazione di liquidazione saranno analiticamente determinate e corrisposte le somme relative ai costi del viaggio ed eventuali acquisti a questo inerenti;

inoltre, nelle premesse si afferma che tale iniziativa si pone in essere per partecipare ad un incontro in Borgogna per la probabile messa a punto di un accordo di partenariato;
potremmo sembrare anche dei grandissimi provinciali, ma in questo momento storico e con una Comunità Montana allo stremo sotto il profilo finanziario, ci sembra assolutamente vergognoso spendere soldi pubblici per fare queste iniziative, soprattutto perché si attende l'attuazione della riforma regionale ed il superamento delle Comunità Montane: da questa determina emerge che, mentre i lavoratori stanno vivendo un momento di grandissima difficoltà, sia in merito al loro incerto destino, sia in merito al rischio sempre in agguato di non ricevere in tutto o in parte gli stipendi, i grandi "capi" politici ed amministrativi targati centro sinistra si godono un bel viaggio pagato con soldi pubblici;

sempre dal nostro provincialissimo punto di osservazione, rammentiamo che il bilancio consuntivo 2010 non è stato ancora approvato (il termine di scadenza era il 30 aprile 2011) e che, comunque, lo stesso consuntivo dovrebbe chiudere con un disavanzo di circa 540.000 euro; in buona sostanza, in un momento così delicato per l'Ente, i suoi massimi esponenti politici ed amministrativi si permettono di andare in Borgogna con soldi pubblici: di fronte a quanto letto nella citata delibera rimaniamo di sasso e, pensandoci meglio, comprendiamo le vere motivazioni che hanno spinto il centro sinistra a riprendere le redini della ONAT;
forse abbiamo capito perché il centro sinistra per più di un anno ha litigato al proprio interno e non è riuscito a mettersi d'accordo per superare la Giunta Istituzionale: cari amici della ONAT, non era solo una lotta per le poltrone, lo scontro vero era per decidere in quale territorio europeo andare a passare qualche giorno in tranquillità con i soldi pubblici;

per quanto esposto in premessa,
CHIEDONO
quale sia il progetto di partenariato redatto con cui la Giunta si è confrontata prima di partire: quali siano i rapporti consolidati dei territori della ONAT e della Borgogna: quali saranno le ricadute positive per il nostro territorio; inoltre, visto che è stato individuato un progetto di partenariato, quali sono i portatori principali di interesse, la rilevanza del progetto e gli eventuali partners".

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano