politica

Comunità Montana. Mezza Giunta va in Borgogna, i consiglieri del PDL insorgono

martedì 14 giugno 2011

La Borgogna è una terra affascinante, - si sa, - ricca di sapori, profumi, tradizioni, cultura, luogo dai colori incantevoli, meta ideale per un viaggio o una vacanza. Ma se ad andare in Borgogna sono il Presidente, due Assessori ed il Direttore della Comunità Montana "O.N.A.T.", e se il viaggio in questione è oggetto di determinazione di spesa a fronte di una non meglio identificata ipotesi di partenariato, allora scatta l'inevitabile interrogazione a firma di Stefano Olimpieri, capogruppo dei consiglieri di centro destra.


Questo il testo della interrogazione:

"Premesso che: ci era giunta all'orecchio, ma non volevamo crederci: ed allora, per avere la certezza che la notizia fosse vera siamo andati a controllare ed abbiamo scoperto che il Presidente, due Assessori ed il Direttore sono andati in Borgogna nei giorni 26 27 28 29 30 maggio 2011: infatti, con determinazione 258 del 16/05/2011, viene disposto di noleggiare una autovettura adeguata al viaggio (costo presunto di euro 900,00), di disporre all'economo di anticipare una somma pari a euro 1.600,00 e di dare atto che con successiva determinazione di liquidazione saranno analiticamente determinate e corrisposte le somme relative ai costi del viaggio ed eventuali acquisti a questo inerenti;

inoltre, nelle premesse si afferma che tale iniziativa si pone in essere per partecipare ad un incontro in Borgogna per la probabile messa a punto di un accordo di partenariato;
potremmo sembrare anche dei grandissimi provinciali, ma in questo momento storico e con una Comunità Montana allo stremo sotto il profilo finanziario, ci sembra assolutamente vergognoso spendere soldi pubblici per fare queste iniziative, soprattutto perché si attende l'attuazione della riforma regionale ed il superamento delle Comunità Montane: da questa determina emerge che, mentre i lavoratori stanno vivendo un momento di grandissima difficoltà, sia in merito al loro incerto destino, sia in merito al rischio sempre in agguato di non ricevere in tutto o in parte gli stipendi, i grandi "capi" politici ed amministrativi targati centro sinistra si godono un bel viaggio pagato con soldi pubblici;

sempre dal nostro provincialissimo punto di osservazione, rammentiamo che il bilancio consuntivo 2010 non è stato ancora approvato (il termine di scadenza era il 30 aprile 2011) e che, comunque, lo stesso consuntivo dovrebbe chiudere con un disavanzo di circa 540.000 euro; in buona sostanza, in un momento così delicato per l'Ente, i suoi massimi esponenti politici ed amministrativi si permettono di andare in Borgogna con soldi pubblici: di fronte a quanto letto nella citata delibera rimaniamo di sasso e, pensandoci meglio, comprendiamo le vere motivazioni che hanno spinto il centro sinistra a riprendere le redini della ONAT;
forse abbiamo capito perché il centro sinistra per più di un anno ha litigato al proprio interno e non è riuscito a mettersi d'accordo per superare la Giunta Istituzionale: cari amici della ONAT, non era solo una lotta per le poltrone, lo scontro vero era per decidere in quale territorio europeo andare a passare qualche giorno in tranquillità con i soldi pubblici;

per quanto esposto in premessa,
CHIEDONO
quale sia il progetto di partenariato redatto con cui la Giunta si è confrontata prima di partire: quali siano i rapporti consolidati dei territori della ONAT e della Borgogna: quali saranno le ricadute positive per il nostro territorio; inoltre, visto che è stato individuato un progetto di partenariato, quali sono i portatori principali di interesse, la rilevanza del progetto e gli eventuali partners".

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 giugno

Convegno sulla Grande Battaglia di Montegabbione del '44

A Benevento il 4° Festival della Poesia italiana della LietoColle. Tema privilegiato: "L'ustione nella poesia"

Presidio ospedaliero: scontento, petizioni, problemi su problemi. Ne parliamo con il consigliere regionale Fausto Galanello

L'interrogazione del cons. regionale Galanello sulle carenze dell'Ospedale di Orvieto e le criticità del modello socio-assistenziale comprensoriale

Preoccupazione di OCC per il depotenziamento del Day Hospital Oncologico dell'Ospedale di Orvieto. Chiesto un incontro al Direttore generale

Valorizzazione del Lago di Corbara. Passa per tre fasi la proposta orvietana di restyling

La Compagnia di Teatro Integrato “Amleto in Viaggio” al Festival di Cultura Contemporanea (Ac)Cenni 2010

Assemblea programmatica per l'associazione Promogest. Si parlerà di progetti, iniziative, consuntivi, prospettive

A Monteleone tutto pronto per la "Notte dei Luminari", festa caratteristica in onore dei Santi patroni Pietro e Paolo

Ieri, oggi e domani

Sciopero generale, venerdi 25 giugno l'Umbria si ferma per otto ore

Due viterbesi sospettati dei furti di Sferracavallo e Castel Viscardo

Criticità dell'Ospedale di Orvieto. Un gruppo di cittadini orvietani invita a sottoscrivere una petizione

GENTE CHE PASSA. Orvietani dal vero tratteggiati dalla penna degli alunni di una classe della media Scalza - Signorelli

SUPER BOY

LA  SIGNORA  DEI SOGNI

Acqua: una merce o un bene comune? Ne parla sabato Luca Martinelli di Altraeconomia

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni