politica

'Un dibattito serrato ma franco' tiene impegnata la direzione DS al completo fino alle due di notte

venerdì 23 marzo 2007
Molto dibattito ma tutto sotto controllo, alla direzione DS dell'Unione Comunale di Orvieto di giovedì sera. "Un dibattito acceso ma franco", è stato definito quello che ha visto impegnati i Democratici di Sinistra fino alle due di notte, che ha fatto registrare l'intervento nella discussione di più o meno tutti i presenti, vecchia e nuova generazione al completo. Al completo anche la Giunta, che ha potuto così confrontarsi, in modo diretto, con i fautori della discontinuità proclamata nel documento congiunto DS e DL. Resta però ancora un mistero se la discontinuità implicherà qualche cambiamento nell'esecutivo, anche perché non si è ancora arrivati a richieste dirette. Insomma, le scintille ci sono e, come ha affermato recentemente il Presidente dell'Unione Comunale, hanno fatto "cortocircuito", ma sembra che non ci sia, almeno al momento, fuoco diretto alle polveri. Presente anche Stefano Cimicchi, che ha annunciato il suo intervento come il suo "ultimo" in direzione, forse perché la sua nuova carica di Amministratore unico dell'APT Umbria risulta incompatibile con ruoli interni al partito.

Commenta su Facebook