politica

Parretti, un potente ruggito squarcia l'apatia della politica orvietana

sabato 17 aprile 2004

Giancarlo Parretti si è presentato alla grande, in un'affollata convention che ha riunito illustri personaggi _ dall'ex ministro degli esteri e attuale segretario del Nuovo Psi Gianni De Michelis a Tarak Ben Ammar, consigliere di Mediobanca, da Tina Lagostena Bassi al senatore Tommaso Mancia, coordinatore dell'osservatorio per la piccola e media impresa della presidenza del Consiglio dei Ministri _ senza trascurare gli orvietani del recente passato, quelli che con le loro opere hanno esaltato la città nel mondo e nonostante ciò _ per dirla con lo stesso Parretti _ sono stati "clamorosamente snobbati" da chi ha amministrato le sorti cittadine degli ultimi anni.

Organizzazione perfetta, splendido scenario e brillante coreografia: la campagna elettorale di Parretti, al di là degli atteggiamenti e degli orientamenti che si possono avere sulla sua lista e sul suo programma _ ha indubbiamente un passo diverso, per certi versi sconosciuto a Orvieto prima dell'avvento del "Leone". Di rilievo l'intervento di Leandro Pacelli, ex presidente dell'Azienda di Turismo orvietana e attuale dirigente di primo piano della Coop, il quale ha tracciato le linee di un possibile, e in effetti auspicato, rilancio del settore turistico locale.


De Michelis ha contrapposto il particolarismo amministrativo di Parretti nella contesa orvietana alla sua visione globale sul piano imprenditoriale: un mix dal quale - ha detto il noto esponente socialista - non può che scaturire del bene per la città, una terra che ha bisogno di crescere anche sul piano dell'immagine nell'ottica della concorrenza sempre più agguerrita sul piano territoriale.

Di particolare concretezza l'intervento dello stesso Giancarlo Parretti, scarno ed essenziale nel contrapporre l'Orvieto di ieri e dell'altro ieri, una terra ricca di personaggi brillanti e di inventiva imprenditoriale e artigianale, alla realtà attuale, fatta - a suo dire - di "pochezza amministrativa in ragione di uno scarso senso della memoria collettiva".

"Una città che non ricorda è una città che non sa guardare avanti positivamente", ha detto Parretti riferendosi in più occasioni alla gigantografia posta alle sue spalle: il compianto architetto Alberto Stramaccioni e gli artisti Marcello Conticelli e Luciano Coppola ritratti all'interno del Duomo nell'atto di consegnare a Papa Paolo VI - correva l'anno 1964 - il famoso calice in oro che poi lo stesso Papa regalò alla chiesa indiana dicendo "Alla chiesa più povera al mondo vada il più bel dono che abbia mai ricevuto da quando Dio mi ha fatto Pontefice, il magistrale calice dei grandi artigiani orvietani".

"Ignoro quale sia il credo politico di questi personaggi - ha sostenuto ancora il candidato a sindaco - ma a loro mi ispiro e mi ispirerò nella mia azione amministrativa e nel gusto della riscoperta dell'orvietanità più genuina". Intervento asciutto, si diceva, attento a delineare con precisione i punti salienti del bilancio, dalla sanità alla viabilità, senza trascurare l'attenzione per il turismo, settore chiave dell'economia locale: nella sostanza lo spaccato di un grande imprenditore innamorato della propria terra e desideroso di farla crescere.

, La spada è tratta, il leone ha ruggito. Ed è stato, indubbiamente, un ruggito potente che ha squarciato l'abulica apatia  della sonnacchiosa politica orvietana.

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni