opinioni

Bandiera americana

domenica 6 ottobre 2019
di Fausto Cerulli
Bandiera americana

Quattro panchine per i senza tetto nella Grande Mela. Quattro colpi
di bastone per mandare quattro vergogne a trovarsi casa pane
e celeste compagnia fuori dagli occhi gonfi di birra malbevuta dei Wasp
o come cazzo si dice quando si dice degli America prima di tutto.
Tutti hanno diritto ad essere felici, esclusi i poveracci,
che quando succede qualche guerra allora Usa you need
e allora tu povero profugo Washington sognavi sogni
non Made in Usa: e presto sarà la buona volta anche
per voi, occupanti abusivi di spazio, per voi che vi siete
costruiti senza licenza case di cartone, e state attenti
perché vi vediamo quando attraversiamo Via Nazionale,
piena di luci che a voi, oggi e sempre non spettano.
Voi non siete neppure carne da cronaca.

Commenta su Facebook