opinioni

Il Portico di Sant'Andrea

mercoledì 15 luglio 2009
di Aramo Ermini

L'occasione della decisione che l'Amministrazione Comunale dovrà prendere a riguardo dell'utilizzo del Portico di Sant'Andrea per una manifestazione libraria, offre lo spunto per un auspicio e alcune osservazioni.

L'auspicio è che il Portico di Sant'Andrea, unico esempio di portico superstite ad Orvieto, possa ritornare ad essere fruito integralmente dai cittadini, senza più alcun ingombro e iniziativa commerciale stabile, che eventualmente potrà trovare altra collocazione, ciò per il piacere del bello e l'utilità della collettività.

Non ho alcun preconcetto verso il commercio e i negozi, ma credo che il Portico di Sant'Andrea sarebbe bello se per i cittadini potesse essere un luogo dove trovar ristoro dalla calura, rappresentare luogo pubblico di incontro e di discussione (tranne le piazze e le vie non esistono luoghi di incontro pubblici), ospitare concerti e conferenze facilmente fruibili e invitanti per la cittadinanza, poter essere guardato sgombro per il piacere della vista.

Potrebbe anche ospitare manifestazioni commerciali, esser affittato per questo, rappresentando una fonte di incasso per la collettività, ma per brevi periodi ogni volta non per una intera estate (e mi si permetta con libri di scarso valore), sottraendolo così alla utilità pubblica.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio