opinioni

L'incontro con Vincenzo Saccà ha scontentato tutti

mercoledì 14 gennaio 2004
di Stefano Frellicca, nuovo comitato pendolari

Il tanto atteso incontro con il responsabile alle Relazioni Esterne di Trenitalia, Vincenzo Saccà, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Orvieto, ha finito per scontentare tutti (i pendolari ovviamente). Il Nuovo Comitato Pendolari aveva preparato una piattaforma di discussione contenente le richieste minime ed imprescindibili, che da oltre un anno sta inoltrando a tutte le istituzioni locali e naturalmente al soggetto direttamente interessato: Trenitalia.

 

 Ebbene tali richieste in larga parte sono state ignorate, per l’ennesima volta, ed i disastri provocati dall’ultimo cambio di orario influiranno ancora per molto tempo sulla vita dei pendolari dell’orvietano. Unica nota positiva riguarda il ripristino in tempi brevissimi di un convoglio che porterà molti lavoratori turnisti a Roma per le ore 6.30 circa tutti i giorni, come richiesto esplicitamente dal Comitato. Per il resto è il buio assoluto o quasi: nessuna risposta per il tanto “sognato” servizio verso Firenze (oramai si può parlare apertamente di sogno) come non vi è traccia di un convoglio che riporti a casa i lavoratori dopo le 20.30, nonostante la presenza di diversi treni che transitano sulla linea direttissima in quella fascia oraria.

 

Ancora una volta Trenitalia ha giustificato le proprie scelte rimarcando che al pomeriggio i pendolari avrebbero a disposizione un convoglio ogni ora ma dimenticando che questi ultimi portano quotidianamente ritardi medi di 20-30 minuti (documentabili dal monitoraggio nel nostro sito internet) mentre enorme rimane il danno provocato dall’anticipo dell’IC 592. A tutto questo non è stata fornita soluzione. Anche per quanto riguarda l’oramai storico collegamento con Roma per le ore 8, nodo cardine delle questioni poste fin dalla costituzione del Comitato, la soluzione proposta è da considerare deludente in quanto trattasi di allungare la percorrenza da Orte a Roma dell’attuale treno delle 6.22 (inutilizzato), con fine corsa alla stazione Tiburtina.

 

Chi ha seguito il percorso del Comitato in questi mesi noterà che tale soluzione non è altra che quella concordata tra lo stesso Comitato e Direzione Regionale già sei mesi fa con tempi di attuazione collimanti più o meno con quelli prospettati da Saccà nell’incontro odierno (si parla di alcuni mesi se non l’intero anno).  Niente di nuovo dunque, parlare di briciole concesse è affatto riduttivo. La Regione dal canto suo ha rimarcato il proprio impegno al finanziamento di questo servizio, sottolineandone giustamente l’onere, visto che si tratta di un collegamento regionale.

 

 Il Comitato nel ringraziarla tuttavia auspica che si arrivi in tempi molto più brevi di quelli previsti, all’introduzione di questo importante collegamento, suggerendo magari di istituirlo da subito in qualità di servizio sperimentale, e perché no, finanziato mediante i rimborsi sui disservizi, come ha fatto proprio oggi la Regione Liguria.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 luglio

Alla Zambelli Orvieto il preparatore atletico è Ivan Guzzo

Di giustizia non ci si deve mai stancare di discuterne

TerniOn Festival premia l'arte. Spazio ad artisti e studenti delle scuole superiori

Aspettando La Carrareccia, in scadenza le iscrizioni a prezzo ridotto

Al Palazzo dei Sette inaugurata la mostra di Gene Pompa. Bella come un sogno felice

Allerona ricorda i caduti della Grande Guerra. Nuovo numero per i Quaderni Alleronesi

Fiumi di birra e musica dal vivo nel centro storico di Baschi con "In Bocca al Luppolo"

"Teverina Rock Festival. I giovani e il rock contro le mafie", via alla prima edizione

"Insieme per un Sorriso". Cena di beneficienza a Canonica a sostegno delle popolazioni del Camerun

A scuola di salute, la Regione approva lo schema di protocollo per favorire la lettura

Mercurio nel Paglia. Italia Nostra: "Dal focus dati allarmanti, occorrono ordinanze più restrittive"

Biglietto ridotto al Pozzo di San Patrizio per i possessori di "Umbria Green Card"

"OrvietoVIE, museo diffuso", affidata all'associazione "Orvieto Carta Unica" la gestione dei servizi

Caso quote Bpb, le rassicurazioni della presidenza del consiglio comunale

Risparmio energetico, il Comune entra in Consip. I primi interventi nel 2017

Arrivano gli autovelox, ecco dove. "Le postazioni attive saranno sempre segnalate"

Al Parco San Marco, decima edizione per "The Grove Festival"

Concerti estivi, spettacoli e incontri senza confini. I nomi in arrivo tra Umbria e Lazio

Al Santuario dell'Amore Misericordioso, secondo Convegno per Confessori

Non credere

Desiderandola

Baseball, i Rams concludono a testa alta il campionato di serie A

Pugilato, presentazione umbra per la squadra olimpica di Rio 2016

Al via "Tuscia in Jazz Festival". A Civita di Bagnoregio torna la Notte Bianca del Jazz

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni