eventi

Edizione straordinaria per "In cammino sulle vie dell’esilio di Santa Rosa"

mercoledì 27 novembre 2019
Edizione straordinaria per "In cammino sulle vie dell’esilio di Santa Rosa"

Tornerà domenica 1° dicembre la passeggiata "In cammino sulle vie dell’esilio di Santa Rosa", un itinerario naturalistico, storico e religioso di grande bellezza tra boschi in veste autunnale, sorgenti e castelli medievali che porterà i partecipanti da Viterbo a Soriano nel Cimino. La camminata coinciderà con il 769esimo anniversario dell’esilio di Santa Rosa iniziato, secondo le fonti storiche più autorevoli (descritto anche sulla Vita I), il 4 dicembre 1250.

L’iniziativa, tra i diversi aspetti religiosi, storici e naturalistici, servirà anche a comprendere il sacrificio che fece Santa Rosa, gravemente malata, nel tratto di circa 16 chilometri che va da Viterbo a Soriano nel Cimino, a poco più di due mesi dalla sua morte, avvenuta il 6 marzo 1251. La manifestazione prevede il passaggio in sentieri all’interno dei boschi dei Monti Cimini, attraverso un percorso di media difficoltà.

Se le condizioni meteo saranno proibitive si seguirà un “Piano B” che consentirà, comunque, di rievocare l’esilio di Santa Rosa.
E' consigliato di munirsi di abbigliamento adeguato per le basse temperature, con capi impermeabili in caso di pioggia
scarpe da trekking o scarponi robusti antiscivolo e bastoncini da trekking. Si consiglia, inoltre, di portare anche un cambio d’indumenti per l’umidità o in caso di pioggia.

L'appuntamento è per le 8 in Piazza della Crocetta, a Viterbo, luogo di prima sepoltura della santa viterbese. Il pranzo è al sacco oppure prenotabile, come sempre, alla partenza. Per il ritorno da Soriano nel Cimino, nel pomeriggio, sono previsti o mezzi propri o l’uso del Trenino Met.Ro. (ex Roma Nord alle 17.30) prenotabile la mattina stessa. Chiunque sia intenzionato a usufruire di quest’ultimo mezzo dovrà munirsi anticipatamente del biglietto o prenotarlo la domenica mattina prima della partenza per Soriano nel Cimino.

La partenza avverrà al termine delle iscrizioni. Lungo il tragitto verrà allestito un punto di ristoro con bevande e spuntini. Il costo della passeggiata guidata è di 8 euro. Ad accompagnare il gruppo, tra gli altri, saranno Anna Rita Properzi guida turistica e ambientale escursionistica, e i Cavalieri del Soccorso Città di Viterbo. L’evento è patrocinato anche dalla Gramas – Rete delle Grandi Macchine a Spalla patrimonio immateriale Unesco, e dal Sodalizio Facchini di Santa Rosa.

Gli organizzatori ringraziano particolarmente, tra gli altri, Tusciaweb per il sostegno informativo, l’associazione Gea – Gestione Educazione Ambientale di Soriano nel Cimino, curatrice della tenuta di Sant’Egidio, sita nei pressi della chiesetta della Trinità, all’interno del bosco, per la manutenzione e pulizia dell’ultimo tratto del percorso Viterbo – Soriano nel Cimino.  

Per ulteriori informazioni:
333.4912669

Commenta su Facebook