eventi

Al Teatro Boni "Noi Due", uno spettacolo per riflettere sull'autismo

mercoledì 23 ottobre 2019
Al Teatro Boni "Noi Due", uno spettacolo per riflettere sull'autismo

Dopo il successo della presentazione ufficiale della stagione del Teatro Boni condotta da Tiziana Foschi e la commedia "Oggi è già domani" di Willy Russell con Paola Quattrini, ecco un nuovo appuntamento sul palcoscenico di Acquapendente in programma domenica 27 ottobre 2019 alle ore 17.30.

Lorenza Guerrieri, Daniela Rosci e Vera Beth sono le protagoniste di "Noi due", spettacolo tratto dal romanzo "Raccontami il mare che hai dentro" di Paola Nicoletti. Regia di Pier Luigi Nicoletti e coreografie di Saverio Santangelo.

Un viaggio nel mondo di Paola e Lillo, un percorso che si snoda nell'intimo e nel quotidiano di una madre e di un figlio autistico, nelle paure, nelle preoccupazioni, nelle piccole gioie e nelle speranze. "Noi due" porta lo spettatore con occhio discreto nella loro vita privata per raccontare, al di là dei luoghi comuni, cos'è l'autismo, come si vive e come si può affrontare.

"'Noi due' - afferma l'autrice Paola Nicoletti - è un titolo che prelude a una storia d'amore. Ed è proprio una storia d'amore che raccontiamo, la più nobile, quella tra una madre e suo figlio autistico. In un luogo non luogo, in un'atmosfera quasi irreale, in un mondo che cambia prospettive, una madre rivive le fasi del suo viaggio alla ricerca del 'passaggio a nord-ovest' per arrivare nel cuore e nella mente di suo figlio".

La direzione artistica del Teatro Boni di Acquapendente è a cura di Sandro Nardi.

Per ulteriori informazioni e biglietti:
0763.733174 - 334.1615504
www.teatroboni.it

Commenta su Facebook