eventi

Alberto Scala presenta "La mia vita: momenti di poesia"

mercoledì 16 ottobre 2019
Alberto Scala presenta "La mia vita: momenti di poesia"

"La mia vita: momenti di poesia" è il titolo della raccolta di liriche di Alberto Scala che sarà presentata sabato 19 ottobre alle 18, presso la nuova edicola-libreria Cose Preziose di Canepina (Piazzale Caduti e Dispersi della Seconda Guerra Mondiale 24). Il volume, edito da Marco Del Bucchia Editore, raccoglie le poesie di Alberto Scala che scandiscono i momenti più significativi della sua vita, sia felici sia dolorosi. Una vita trascorsa tra la Calabria, Roma e, da alcuni lustri, a Canepina, nel viterbese.

L’autore, come scrive Graziana Migliaccio nella nota introduttiva, con la stessa maestria con cui ha creato abiti - ha diretto a lungo la sua sartoria a Roma - usa le parole “come tessuti da intrecciare, sovrapporre e mescolare per creare combinazioni inedite e intense”. Nato a San Vito sullo Jonio, Alberto Scala ha esercitato il mestiere di sarto a Roma per oltre trent’anni.

Amante delle lettura (in particolare dei saggi), si è appassionato prima alla psicologia e poi alla filosofia. Autodidatta, dopo aver tenuto una conversazione pubblica per la Società Filosofica Italiana gli è stato chiesto di entrare a farne parte come cultore della materia. Nel 2015, per i tipi di Marco Del Bucchia, è uscito "Viaggio nell’anima", l’esordio letterario di Alberto Scala.

Nel corso dell’iniziativa, patrocinata dal Comune e dalla Pro Loco di Canepina, alcune poesie di Alberto Scala saranno declamate da Margherita Ciula e Sofia Barbanti. Il maestro Marco Corsi eseguirà alla chitarra alcuni brani “ispirati” dai versi di Alberto Scala. Le relazioni introduttive saranno tenute da Pina Palozzi e Beniamino Mechelli. Presiede Manuela Benedetti, vice sindaco di Canepina.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook