eventi

Adriana Pannitteri presenta il libro "Cronaca di un delitto annunciato"

martedì 8 ottobre 2019
Adriana Pannitteri presenta il libro "Cronaca di un delitto annunciato"

Ogni essere umano immagina per se stesso e per la propria famiglia un futuro radioso. Anche Antonio, carabiniere siciliano trasferito al nord di buoni natali e di ideali rigorosi, pensa che la sua vita sia destinata a procedere lungo binari rassicuranti: un buon lavoro, una bella moglie, un figlio adorabile. L’11 settembre del 2001, mentre i destini del mondo stanno cambiando, lui mette in atto i suoi tragici propositi. Che cosa è accaduto nella sua psiche, trasformandolo in un “mostro”?

Liberamente ispirato a una storia vera, il romanzo si dipana attraverso lo scambio di lettere con Maria Grazia, una giornalista di una importante testata alle prese con una serie avvincente di casi di cronaca, ma anche con le incessanti domande sulla vita, sugli affetti, e sulle dinamiche aspre del suo lavoro.

Nel suo primo romanzo, "Cronaca di un delitto annunciato", giallo che procede anche attraverso flash back, Adriana Pannitteri smette i panni di cronista e saggista e cerca di focalizzare, con le modalità della narrativa, l'attenzione sul femminicidio: quale “mostro” capace di attaccare qualsiasi famiglia in qualunque momento, protagonista quotidiano di pagine di cronaca nera.

La presentazione del libro si terrà sabato 12 ottobre alle 17.30 al Vetrya Corporate Campus di Orvieto, in via dell’Innovazione 2. Sarà presente l’autrice. Adriana Pannitteri è giornalista e lavora al TG1 della Rai dove conduce attualmente i telegiornali del mattino. Per la redazione cronaca ha seguito come inviata i casi più scottanti di attualità. È nata e vive a Roma. Ha già pubblicato diversi saggi, tra questi “Madri assassine, diario da Castiglione delle Stiviere” (Gaffi editore 2006); “La vita senza limiti” (Aliberti editore 2007); “Vite sospese”, con Peppino Englaro (Rizzoli editore 2009) e “La pazzia dimenticata, viaggio negli Opg” (L’asino d’oro edizioni 2013). Questo è il suo primo romanzo.

Per ulteriori informazioni:
0763/4801

Commenta su Facebook