eventi

Negozi e locali aperti fino a mezzanotte, anche sulla Rupe arriva "Lo Sbaracco"

venerdì 6 settembre 2019
di Davide Pompei
Negozi e locali aperti fino a mezzanotte, anche sulla Rupe arriva "Lo Sbaracco"

Altrove avviene già con una certa frequenza, suscitando entusiasmo e curiosità. Sulla Rupe, invece, debutterà ufficialmente giovedì 12 settembre e per l'intera giornata – dalle 10 di mattina e fino a mezzanotte – inviterà orvietani e non a curiosare alla ricerca dell'affare. Rientra tutto nella formula de "Lo Sbaracco", manifestazione promossa e sostenuta dal Comune di Orvieto come "opportunità volta al rilancio e alla valorizzazione del settore commerciale, nonché dell'immagine turistica della città".

Durante la giornata, i negozi allestiranno all’esterno del loro punto vendita, uno spazio espositivo per proporre "occasioni commerciali" sotto forma di promozione con prezzi ribassati. Coinvolti anche bar e ristoranti. Ogni attività sarà identificata con un apposito cartello con su scritto "negozio aderente" ed avrà ben indicati i prezzi degli articoli in promozione su appositi cartoncini con l'esplicita dicitura "sbaracco". Per il decoro e l’arredo urbano è previsto l’utilizzo di tessuti ed attrezzature di colore neutro.

La Giunta Comunale, inoltre, ha autorizzato l’occupazione gratuita del suolo pubblico agli esercizi commerciali aderenti ovvero "un congruo spazio espositivo pari ad una profondità di un metro nell’area prospiciente ciascun esercizio aderente all’iniziativa, nel rispetto delle norme di sicurezza e di viabilità". All'iniziativa, realizzata su impulso del consigliere comunale Gionni Moscetti, aderiranno le principali attività del centro storico - dall'abbigliamento all'intimo, dalle calzature ai casalinghi - trasformandola in un momento di vivacizzazione.

A corredo della giornata, infatti, sono previsti anche alcuni eventi collaterali, ovvero piccoli intrattenimenti musicali nei pubblici esercizi, che si terranno comunque nel rispetto del Piano acustico comunale e del "Regolamento per la disciplina delle attività di allietamento, di pubblico trattenimento e spettacolo". La Polizia Locale è incaricata di svolgere i controlli del caso sulle attività e sullo svolgimento dell'iniziativa. Lo spirito dell'evento commerciale dovrà, comunque, essere quello della festa vivace in un centro vivo.

Commenta su Facebook