eventi

Pere Cotogne a "November Fest". Risate e gag in dialetto spoletino

venerdì 23 novembre 2018
di Davide Pompei
Pere Cotogne a "November Fest". Risate e gag in dialetto spoletino

Da San Brizio a San Venanzo, per regalare un paio d'ore di spensieratezza. Umbria per Umbria, sabato 24 novembre il "Pere Cotogne Laiv Tur 2018" che vede sul palco il duo comico spoletino composto da Riccardo Bocali e Mauro Piccioni, farà scalo nei locali del Centro Congressi “La Serra” nel Parco Comunale di Villa Faina, dove dalle 20 prenderà il via "November Fest", l'evento autunnale promosso dalla Pro Loco di San Venanzo.

In programma, la cena a base di fantasia di antipasti, polenta con sugo di carne e tortellini alla boscaiola, tacchinella con castagne e verdura di contorno, dolce, acqua e vino al costo di 18 euro a persona, comprensivo di spettacolo dal vivo affidato al gruppo comico che proporrà la proiezione dei video più famosi, realizzati dal 2013 ad oggi, resi virali a colpi di click e basati sui doppiaggi in dialetto spoletino di film, canzoni, spezzoni ma anche improvvisazioni dal vivo.

Dal notiziario su "Spoleto a colori" alla fiaba rivisitata di "Cappuccetto Rosso", passando per "Na jornata de caccia in Umbria" e "Bob, l'abbusivu". Per continuare a sfornare video divertenti – centinaia di migliaia, le visualizzazioni sul canale YouTube e sul profilo Facebook – insieme ai fondatori c'è un piccolo grande staff di amici e collaboratori che ha contribuito con ad accrescere simpatia e notorietà proponendo video sempre nuovi e originali.

"Segno inconfutabile – affermano loro – che evidentemente qualcosa di buono lo stiamo facendo. Ad oggi, le Pere Cotogne continuano la loro attività di 'doppiatori' e cabarettisti sia tramite web, sia tramite spettacoli live. Perché questo nome? In realtà la spiegazione è molto più complessa di quanto potrebbe sembrare. E in effetti un vero motivo non c'è. Ignorando completamente l'esistenza della Pera Cotogna come frutto, ci è sembrato molto divertente creare questo insolito gioco di parole. Boh, speramo che è piaciutu...".

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
340.6956426 – 348.9004489 – www.perecotogne.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro