eventi

"Un balcone sul Lago di Corbara". Tra Salviano e Scoppieto, con sosta all'Ovo Pinto

martedì 12 dicembre 2017
di Davide Pompei
"Un balcone sul Lago di Corbara". Tra Salviano e Scoppieto, con sosta all'Ovo Pinto

Ultima uscita dell'anno per la Sottosezione CAI di Orvieto, prima delle festività natalizie e prima di inaugurare ufficialmente il nuovo calendario di escursioni che si aprirà a gennaio 2018. Confidando nella clemenza climatica, è quella di domenica 17 dicembre la data in cui tornare ad indossare l'abbigliamento da trekking e uno zaino per il pranzo al sacco.

Ritrovo alle 9 ad Orvieto Scalo in Via Monte Peglia, nel parcheggio antistante il negozio "Elettricità Coscetta". Arrivati al Lago di Corbara, le auto resteranno in sosta nei pressi del Centro Remiero di Baschi. "Qui – anticipano i direttori di escursione Andreina Caiello ed Alcide Enrico Crespiinizieremo la salita che ci porterà a Civitella del Lago, lungo una comoda sterrata che attraversa dapprima il borgo di Salviano".

Antica villa romana, proprietà della Famiglia Corsini dal XVIII secolo, la Tenuta di Salviano dal 2015 sta conoscendo un momento di completo rinnovamento ed è stata fin dalle origini una fiorente fattoria nella quale si producevano grano, tabacco, olio d'oliva e vino. Ad oggi, la produzione si è concentrata in particolar modo sui prodotti vitivinicoli, tanto da essere apprezzati a livello internazionale.

Proseguendo lungo la carrareccia panoramica, si arriverà al borgo di Civitella del Lago. La sosta offrirà la possibilità di aggirarsi tra piazzette e vicoli che si affacciano sull'invaso e, pagando il biglietto di ingresso, visitare l'originale Museo dell'Ovo Pinto, aperto al pubblico nel 2005, in cui sono esposte, dipinte o scolpite, migliaia di uova di tutte le specie animali che lo rendono unico al mondo.

Percorrendo il sentiero che raggiunge gli scavi archeologici dell'antica Fornace Romana, si attraverserà il bosco fino a raggiungere la piccola frazione di Scoppieto. "In breve – assicurano i direttori di escursione – sempre con il panorama del lago, davanti a noi, ritorneremo sulla sterrata percorsa all'andata per fare ritorno alle auto". Durata complessiva, quattro ore circa. Distanza, quasi 14 chilometri. Dislivello, circa 450 metri.

Giovedì 14 dicembre, la sede della Sottosezione CAI di Orvieto sarà aperta sia per le iscrizioni, sia per il rinnovo delle tessere che è già possibile fare, con importi invariati. Per rinnovare l’iscrizione c’è tempo fino a venerdì 30 marzo, tutte le polizze assicurative personali invece scadranno inderogabilmente mercoledì 31 dicembre. Di qui, l'invito a provvedere quanto prima al loro rinnovo. Passate le festività, la sede tornerà ad essere aperta da venerdì 12 gennaio. Per tutto il 2018, il giorno di apertura sarà il venerdì e non più il giovedì.

Per ulteriori informazioni:
Club Alpino Italiano – Sottosezione di Orvieto
Piazza Cahen – Interno dei Giardini Comunali – Fortezza Albornoz
342.0037898 – www.caiorvieto.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 luglio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni