eventi

"Andromeda Orvieto" sostiene Telethon. Estrazione della lotteria di beneficenza

mercoledì 16 dicembre 2015
"Andromeda Orvieto" sostiene Telethon. Estrazione della lotteria di beneficenza

Sabato 19 dicembre alle 15 presso la Sala Consiliare del Comune si terrà l’estrazione della Lotteria di Beneficenza promossa dall’Associazione “Andromeda– Sensibilità alla disabilità” di Orvieto finalizzata alla raccolta di fondi da destinare alla campagna Telethon 2015 a sostegno della ricerca scientifica sulle Malattie Genetiche, campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi insignita dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, che si concretizza nella maratona "30 Ore per la Vita" in programma da venerdì 18 a domenica 20 dicembre.

L'iniziativa gode del patrocinio del Comune (Assessorati alla Sanità e Politiche Sociali e alla Cultura).Saranno presenti il Sindaco, Giuseppe Germani, il Presidente del Consiglio Comunale, Angelo Pettinacci, l’Assessore alla Sanità e Politiche Sociali, Cristina Croce, l’Assessore alla Cultura, Vincenzina Anna Maria Martino ed altri componenti della Giunta e del Consiglio Comunale.

L’associazione Andromeda concretizza il proprio impegno nel supporto e sostegno alle famiglie dei ragazzi con disabilità attraverso numerose attività nel campo ludico-motorio, sportivo e laboratoriale.

In Italia, dal 1990 ad oggi, Telethon ha aiutato il progresso della ricerca raggiungendo importanti risultati. La Fondazione ha creato tre istituti di ricerca e un laboratorio tecnologico: l’Istituto Telethon di Napoli per lo studio delle malattie metaboliche e dell’occhio, l’Istituto Telethon di Milano che sviluppa i protocolli di terapia genica, l’Istituto Telethon Dulbecco (Dti), istituto “virtuale” che aiuta i giovani ed eccellenti ricercatori nelle loro carriere e Tecnothon, laboratorio per la progettazione di aiuti per disabili, in particolare bambini. Ma le malattie genetiche da combattere sono ancora tante e molte persone e le loro famiglie attendono con ansia una risposta dalla ricerca scientifica per un futuro di vita migliore.

 

Commenta su Facebook