eventi

Al Centro Studi, Stefano Adami presenta il romanzo "Calisto"

lunedì 7 dicembre 2015
Al Centro Studi, Stefano Adami presenta il romanzo "Calisto"

Sesto appuntamento culturale de "Il Cenacolo" della Fondazione Centro Studi Città di Orvieto che, venerdì 11 dicembre alle ore 17,30 nell’Aula Magna della sede di Palazzo Negroni (ex Tribunale) presenta “Calisto”, il nuovo romanzo di Stefano Adami (Edizioni Effigi) in collaborazione con la Libreria Valente. L’autore dialogherà con Maria Bolasco De Luca ed Antonio Rossetti.

"Calisto" è ambientato alla fine dello scorso Millennio in una metropoli inglese (Londra?), notturna e sulfurea. I personaggi che affollano la storia stanno lavorando per mettere in scena, in un famoso teatro (il Covent Garden?), una misteriosa opera lirica del Seicento italiano. È “La Calisto” di Francesco Cavalli, un’opera che racconta – tra tante altre cose – le magiche invenzioni create da Giove per sedurre la ninfa di cui si è follemente innamorato, Calisto appunto. I protagonisti della storia sono coinvolti in molte avventure, ma una soprattutto è quella che li blocca in una sorta di “fermo immagine”: la festa nella villa di Sir Arthur, alla corte del quale si trovano quotidianamente tutti. Perché non ci si riesce più ad innamorare? E qual è il filtro d’amore? Metteranno in scena “La Calisto”? E cosa accadrà dopo? Cambierà tutto?

Stefano Adami, di origini orvietane, si è formato in ambito filosofico ed ha insegnato a lungo all’estero, in prestigiose istituzioni americane, tra le quali l’University of California e l’University of Chicago, occupandosi in particolare di letteratura italiana delle origini e di vari aspetti dell’opera di Italo Calvino. Ha pubblicato: L’ombra del padre. Il caso Calvino, L’incontro e l’altro. Linguaggio, culture, educazione (Ets); Confuso con l’ombra (La Lepre). Ha anche lavorato a lungo nel mondo dell’opera lirica.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune