eventi

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

giovedì 18 giugno 2015
Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

Tra le iniziative propedeutiche al Festival del Dialogo del prossimo ottobre, sabato 20 giugno alle 16,30, presso la Sala del Governatore del Palazzo dei Sette si terrà un interessante incontro tutto dedicato al dialogo, inteso sia come mezzo che come fine.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra ApertaMenteOrvieto e l’Associazione Philo-Club, recentemente nata ad Orvieto con lo scopo di coltivare e condividere il piacere di leggere opere filosofiche per riscoprire e approfondire gli insegnamenti e le idee che da oltre 2.500 anni i pensatori hanno prodotto “riguardo le cose del mondo”.

Inizierà Fulvio Fulvi, parlando di «Consonanze e dissonanze nella musica... e nel dialogo», ripercorrendo le più antiche riflessioni sulla musica, che offrono un modello di lettura dei fenomeni di armonia e disarmonia nei suoni, applicabili anche alla condivisione e ai contrasti di idee fra le persone.

Sarà poi la volta di Luigi Monachello che proseguirà dissertando circa «L’unione degli opposti: l’armonia invisibile», partendo dalle parole di Eraclito sul Logos comune e sulla individualità del pensiero, con l’intento di risvegliare da quel sonno che è separazione del mondo a cui la storia occidentale ci ha condotto.

Emmanuela Meiwes illustrerà l’importanza dello studio e della conoscenza delle lingue straniere come riconquista di un linguaggio globale, in un intervento dal titolo «Babele: l’unità perduta».

A concludere il pomeriggio sarà Angelo Strabioli con «Il dialogo che cura», ovvero come il dialogo terapeutico ci aiuta a scoprire e cambiare gli aspetti problematici della vita psicologica. L’iniziativa, coordinato da Raffaele Iacarella e improntata all’aristotelica “meraviglia” che anima il Philo-Club e la filosofia tutta, è ad ingresso libero.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"