eventi

"Democrito aveva ragione?" è il tema della terza edizione di "OrvietoScienza"

lunedì 23 febbraio 2015
"Democrito aveva ragione?" è il tema della terza edizione di "OrvietoScienza"

"Democrito aveva ragione?" è il titolo dell'incontro sul tema della fisica astroparticellare promosso da OrvietoScienza per venerdì 27 e sabato 28 febbraio al Palazzo del Capitano del Popolo. Tema di quest'anno, un argomento di grande attualità, anche alla luce della recente scoperta del bosone di Higgs. La ricerca pura svolta in questo campo prosegue idealmente l'investigazione della natura, guidata dalla pura curiosità, iniziata 24 secoli fa con i filosofi milesi, ma non va dimenticato che le sue ricadute tecnologiche sono sempre entrate rapidamente anche nella nostra vita quotidiana, basti pensare alla diagnostica per immagini in medicina o al world wide web, inventato proprio al CERN negli anni '80.

Di entrambi questi aspetti si parlerà a OrvietoScienza 2015 insieme agli attori di questa bella avventura e storia di successo della scienza internazionale che, grazie alla collaborazione con l'INFN, potranno dialogare direttamente con gli studenti e con il pubblico. Il primo tavolo di discussione verterà sulla ricerca di base e le sue applicazioni; è poi previsto un tavolo di giovani ricercatori che presenteranno LHC del CERN, mentre il terzo tavolo di discussione aprirà una finestra sul futuro, illustrando le sfide aperte. OrvietoScienza è rivolta alla scuola ma nella scuola trae anche l'origine.

Gli studenti sono stati impegnati negli ultimi mesi in una serie di attività laboratoriali per arrivare all'appuntamento motivati, preparati, protagonisti. L'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ha accompagnato nel percorso: un gruppo di fisici ha portato a Orvieto un apparato sperimentale che ha permesso agli studenti di fare misurazioni di flusso di raggi cosmici e li ha successivamente accolti nella loro sede dei Laboratori Nazionali di Frascati.

Con l’occasione OrvietoScienza ha organizzato tre concorsi, i cui vincitori saranno premiati nella giornata di sabato: per il migliore documentario scientifico breve (La scienza si mette in corto) e per la migliore foto naturalistica/scientifica (Uno scatto di scienza). Sono concorsi che si rivolgono a studenti e non solo, la cui giuria sarà composta da esperti nel campo della divulgazione scientifica e nella creazione di documentari scientifici e della fotografia. Un nuovo concorso che vede la luce quest'anno è invece rivolto specificamente agli studenti: #dilloagalileo chiederà di cimentarsi nella stesura di un breve articolo di divulgazione scientifica.

L’evento si rivolge in particolare agli studenti ed ai docenti, ma è aperto anche ad un pubblico non scolastico. In occasione di OrvietoScienza l'INFN ha realizzato un'installazione a Piazza della Repubblica. Meet LHC. 60 anni di Italia al CERN sono un cubo e un parallelepipedo retroilluminati che portano nella città di Orvieto i quattro esperimenti giganti di LHC e la storia del Cern attraverso il contributo che l'Italia ha dato al grande laboratorio internazionale di fisica delle particelle.

Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito http://orvietoscienza.majoranaorvieto.org/.

Commenta su Facebook

Accadeva il 12 dicembre

"Un Natale con i fantasmi" al Piccolo Teatro Cavour

Torna la Maratona Telethon, per sostenere la lotta alle malattie genetiche

Diciottesima edizione per "Porano nel Presepe"

Dedicata ai più piccoli l'edizione invernale della Festa dello Sport

Dopo di Noi, 2 milioni di euro per interventi e servizi per l'assistenza

Salci continua e continuerà a vivere sui social

"Incontri Natalizi 2017". Mostra d'arte e solidarietà al Museo Diocesano

Liste d'attesa e problemi a non finire. Pci: "Delusi dall'atteggiamento della politica"

Lavori straordinari alla rete idrica, possibili disservizi ad Orvieto Scalo

Piano Neve per la Stagione invernale 2017-2018. Consigli utili ai cittadini

"Minori stranieri non accompagnati, risorsa per la riqualificazione dei centri storici"

Gabriele Cirilli fa tappa al Teatro Boni con "#TaleEQualeAMe...Again"

Impianto a biomasse, i motivi del ricorso al Tar al centro di un incontro

La Zambelli Orvieto raccoglie le energie per ospitare Ravenna

"Il borgo si illumina", un percorso di presepi artistici nel centro storico

In provincia di Terni immigrazione stabile negli ultimi anni, freno allo spopolamento

Beni storico-religiosi, il Comune illustra al vescovo le priorità nel recupero

Karate, Coppa Nazionale Confederata. Il risultato del lavoro congiunto di Fik e Fiam

Dalla TeMa, l'invito a diventare soci per sostenere la cultura

La Azzurra ci crede, la partita è sua

Auto si ribalta lungo la Strada della Stazione a causa della pioggia

L'adesione del Polo Museale dell'Umbria al convegno

Dialogo in qualche Paradiso

"Frantoi Aperti in Umbria", in archivio l'edizione del ventennale

I "Pescatori notturni" di Romeo Mancini a Palazzo della Penna per "Le ragioni dell'arte"

Sesta edizione, nuovo percorso per "Montalto di Castro accoglie il Bambino Gesù"

Il Mise riconosce Viterbo "città di antica ed affermata produzione ceramica"

"Concerto di Natale" nel Castello Boncompagni Ludovisi di Trevinano

Proiezione di "S is for Stanley" alla presenza del regista Alex Infascelli

Scaricabile "Pieve FilRouge", l'App turistica per scoprire il patrimonio culturale

Sandro Baldoni presenta il film "La botta grossa. Storie da dentro il terremoto"

"Un balcone sul Lago di Corbara". Tra Salviano e Scoppieto, con sosta all'Ovo Pinto

Furti, spaccate e falsi incidenti: il lato "oscuro" del Natale

I vicoli diventano toilette per cani, scoppia la protesta

A Spagliagrano ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

L'Orvietana rallenta, a Giove è pareggio

Grande accoglienzaa Giove, il volto migliore del calcio

Una Vetrya incerottata spreca nell’ultimo quarto

Griffe false, finanza sequestra 6000 capi nell'orvietano

Week end di normale “pazzia” futsalistica per l’Orvieto Fc

Acqua e rifiuti, le scuole visitano gli impianti della provincia

"D'oro e d'argento", rassegna corale di beneficenza al Teatro Boni

Investimento territoriale integrato, ora si passa alla fase operativa

Inaugurati i lavori di Rotecastello, migliorata l'accessibilità al borgo

Semmai un giglio

La Zambelli Orvieto corre forte e semina il San Lazzaro

Orvieto Cittaslow come esempio di turismo culturale a Berlino

Il "frottolo" fiorentino, ovvero: "Chi è causa dei suoi mali..."!

Marta

Parco Nazionale dei Monti Sibillini: rischi lungo i sentieri dopo il sisma, ma non in tutti

Flavio dei miracoli

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

La piazza della fontana nascosta

Tradimenti

Cinquanta presepi, mercatini e Babbi Natale in Harley Davidson per le feste

In distribuzione le tessere per i parcheggi gratuiti

Attivata la rete Wi-Fi gratuita in tutto il centro storico

Il Corporale di Orvieto in onda su Rai2 per "Voyager, ai confini della conoscenza"

Controlli intensificati per il Ponte dell'Immacolata, ecco gli esiti

"The Bus Driver is Drunk". Musica live in Piazza della Repubblica

A Castel Viscardo e nelle frazioni si accende il Natale, nel segno della solidarietà

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

Rapina lampo al Monte dei Paschi di Siena, in manette il ladro

Germani rimodula la squadra e va avanti

Senso unico in Via degli Ulivi per lavori urgenti di manutenzione straordinaria della rete idrica

Celebrazioni liturgiche del Natale, tutti gli appuntamenti in Duomo

Selargius spaventa la Azzurra Ceprini

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio