NUOVE PROFESSIONI
economia

Con "Home Staging Lovers", la valorizzazione immobiliare sbarca in Umbria

domenica 2 dicembre 2018
di Davide Pompei
Con "Home Staging Lovers", la valorizzazione immobiliare sbarca in Umbria

Si scrive "Home Staging", si legge valorizzazione immobiliare. Ovvero "mettere in scena" un appartamento, allo scopo di fargli acquistare valore sul mercato e venderlo più velocemente. Negli Stati Uniti è prassi, in Umbria – e sulla Rupe – una tendenza che approda ora, ma che già lascia intravedere tutte le sue potenzialità, non solo agli occhi del pubblico straniero che impazzisce per il "cuore verde d'Italia". Sì, perché se il mercato immobiliare in gran parte delle città umbre arranca, almeno ad Orvieto continua a crescere.

E un incentivo, in questo senso, può arrivare proprio dai piccoli interventi di stile e presentazione e un servizio fotografico professionale. Un'accoppiata vincente per ridurre drasticamente i tempi di vendita di un immobile, ma anche l'investimento più indicato per far scattare il colpo di fulmine nei potenziali acquirenti. Potere dell'uso consapevole di colori, mobili, complementi d'arredo e illuminazione. Questi, gli strumenti con cui l'home stager interviene per rendere una casa, vuota o già arredata, attraente per un target di compratori individuato ad hoc.

Un lavoro nuovo e innovativo che, tuttavia, non si improvvisa ma che richiede competenze specifiche per ottenere i risultati giusti. Dati alla mano, si stima che siano 54 i giorni medi di permanenza di un immobile sul mercato post home staging, contro i 225 di media italiana rilevati dall’ultima indagine congiunturale della Banca d’Italia sul mercato delle abitazioni, primo trimestre 2018. Quando un professionista cambia volto all’immobile, trova un compratore quattro volte più velocemente. E lo sconto medio sul prezzo scende dal 10,6 al 4%.

A dimostrarlo sono i numeri dell’Associazione Nazionale "Home Staging Lovers", presieduta da Fosca De Luca, che riunisce i professionisti della valorizzazione immobiliare che impiegano da poche ore a qualche giorno per cambiare volto all'abitazione. In Umbria, il Coordinamento Regionale HSL si è appena insediato e sta portando avanti il lavoro di valorizzazione immobiliare operando sia in collaborazione con agenzie immobiliari del territorio sia con privati. Ed i primi incoraggianti risultati sono già arrivati.

Merito anche della squadra. Una realtà giovane, dinamica e tutta al femminile quella dell'associazione di categoria guidata da Ilaria Peparaio, eletta home staging, di Città della Pieve, che arruola altre quattro home stager umbre – Barbara Medici, bhome staging, di Orvieto, Pamela Forti e Annalisa Petriachi di Terni e Chiara Stefanelli di Deruta – che hanno seguito un percorso di qualità che consente loro di rispondere alle esigenze del mercato immobiliare, garantendo un alto servizio professionale.

Un team che prepara gli immobili per una veloce e redditizia collocazione sul mercato e che vanta al proprio interno diverse competenze aggiuntive: dal marketing all’immobiliare, dall’architettonico al giornalistico. Per saperne di più è in agenda per mercoledì 5 dicembre alle 10.30 al Caffè Montanucci un incontro di presentazione seguito da uno shooting fotografico al negozio "Casa" nella galleria del Centro Commerciale "Porta d'Orvieto". Tra workshop, manifestazioni e la partecipazione ad eventi fieristici e di settore gli appuntamenti non mancano.

Oltre a dare nuova vita a vecchi spazi, si punta molto sul marketing dell’interior design, sulla formazione, sull’interscambio culturale, sulla collaborazione e sulle attività di sviluppo personale e professionale. Attraverso una rete di coordinamento regionale e provinciale. Organizzando attività territoriali per incentivare la collaborazione e promuovere gli associati. Ampi, gli sbocchi professionali dall'inserimento in grandi gruppi immobiliari e imprese edili, passando per piattaforme on e off line di compravendita tra privati, microricettività, turismo, riviste di settore, studi di architettura e di interior design, settore fieristico, scenografie promozionali, commerciali e televisive, visual merchandising.

Tanto per fare un esempio – o, meglio, "case history" – un appartamento in centro storico ad Orvieto è stato valorizzato e quindi venduto in meno di 4 mesi (dopo aver collezionato 926 riviste sui portali immobiliari, una ventina di appuntamenti e 2 proposte d’acquisto), dopo essere stato sul mercato per ben 4 anni, senza aver suscitato alcun interesse. Va da sé che la valorizzazione immobiliare può costituire la spinta propulsiva necessaria a smuovere l’attuale mercato immobiliare locale e regionale, oltre che nazionale, portando non solo benefici economici generalizzati ma favorendo anche il ripopolamento dei centri storici, attraendo nuovi abitanti.

Per ulteriori informazioni:
umbria@homestaginglovers.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 aprile

"Kaki Tree Project". Semi di pace per l'inaugurazione del Giardino delle Farfalle

"Orvieto a tutta Birra". Per tre giorni, la birra artigianale fa festa in Piazza del Popolo

Assemblea pubblica su "La chiusura dell'Ospedale e del Pronto Soccorso di Città della Pieve"

Zambelli Orvieto riapre le porte del PalaPapini per ospitare l'ostica Firenze

Olimpieri (IeT): "Un altro colpo alle attività produttive, bravo Germani"

In più di 150 per la "Festa del Ruzzolone". Il sindaco Terzino: "Orgoglioso di questo gruppo"

Laura Palmese (Orvieto Fc) verso il Torneo delle Regioni con la rappresentativa umbra femminile di Mister Pierini

Liberazione, la Consulta dei Giovani di San Venanzo incontra le scuole

L'assessore Gnagnarini replica a Olimpieri: "Le tasse e i ciarlatani"

Per "Amateatro", la Compagnia del Cantico porta al Boni "Cani e Gatti"

Approvato il calendario scolastico 2017-2018. La campanella suonerà il 13 settembre

Francesco Barberini vola a Napoli con il WWF e trova anche i dinosauri

Dal CIPE le risorse per i lavori al cimitero di Casemasce

Nell'anniversario della morte di Eleonora Duse

Si riunisce la Consulta del Lago di Bolsena. "Una risorsa da tutelare"

Al via la mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari in centro storico

Seminario CIA sul registro telematico vitivinicolo. L'Umbria ha aumentato l'export di vino dell'11,35%

Valerio Natili eletto segretario generale regionale Fisascat Cisl e Fist Cisl Umbria

"Antitodi e tecniche contro l'antipatia digitale". Seminario al Palazzo dei Sette

"Sono i cittadini i primi a subire le conseguenze di una disorganizzazione organizzata"

Il Ministero dell'Interno conferma i presidi di Polfer e Polstrada

Al via la XXII edizione de "Il Libro Parlante". Gli appuntamenti di primavera

A maggio, Fiaccola Olimpica in Piazza Duomo. In Comune, la premiazione di "Ragazzi in gamba"

Nel 72esimo Anniversario della Liberazione, "Orvieto Cammina" per la libertà

Tre giorni di festeggiamenti a Baschi in onore di San Longino

Davide vs Golia, punto di vista sulle Primarie Pd

Accordo di collaborazione tra la Chinese Academy of Sciences e l'Università della Tuscia

Domenica su due ruote con il Vespa Club, arriva "Orvieto in sella"

Gianni Minà dialoga con Stefano Corradino: "Documento da cronista, vivo da protagonista"

Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea, arriva la mostra dell'Anpi

Scuola Keikenkai: sei campioni Italiani e cinque in attesa della maglia azzurra

Inaugurato il primo "Unitre Smile" realizzato dalla Bottega Michelangeli

Soddisfazioni in casa Radio Frequency Expert. Suo, il lotto Centro Nord

Ferma lo scuolabus e mette in salvo una bambina, poi muore

Sindaci protagonisti del cambiamento

Lo scandalo di potenza sui conflitti di interesse al mise si allarga alla geotermia

Gianluca Foresi modera il Meeting Nazionale delle Fondazioni a Gravina di Puglia

Test di successo il primo "Wine Show Orvieto, gemellato con il 50esimo della Castellana

Scampagnata del 1° Maggio nel Convento dei Cappuccini con Letteralbar

Senso unico alternato e chiusure sulla provinciale 46 di Tordimonte

Il Comune aprirà la sfilata in Vaticano per la 32esima edizione di "Viva la Befana"

In mostra le opere di Francesco Catteruccia. Proseguono i festeggiamenti per la S.Croce

Il Comune condannato dal giudice del lavoro. "Denaro pubblco speso male"

Superare ansia e timidezza

L'Ipsia di Orvieto in visita al Centro di Formazione Enel di Terni

Robert Glasper Experiment una Liberazione R&B al Museo del Vino

Marco Iacampo live al "Valvola". Presenta l'album "Flores"

Il Duomo non è un museo

In mostra le opere di Marco Gizzi. Al Palazzo dei Sette, cavalieri e templari

Passaggio del testimone per la Staffetta del Cuore a favore di Marco Simoncelli

Il PCdI esprime soddisfazione sull'incontro con don Maurizio Patriciello

"100 fiori contro la geotermia". Giornata di mobilitazione interregionale

Auguri a Rita Levi Montalcini. Per i suoi 101 anni diretta da Bologna a rete unificata. Dalle 21 di giovedì 22 aprile 2010 segui l'evento su Orvieto.TV

Gala Five: salvezza raggiunta!

Un aiuto per Haiti. "Hachiko" al Cinema Corso con il Volontariato di S. Vicenzo

Villalalago e Villa Paolina di Porano nella “Rete regionale di Ville, Parchi e Giardini”

Verso la quadratura del Bilancio? Sembrerebbe portare ossigeno il rinnovo della convenzione tra Comune e ATC

Dalla Provincia in arrivo 80.000 euro per la SP "del Piano" a Orvieto

Chiusa la stagione teatrale con Arnoldo Foà, al Mancinelli arriva a sorpresa Enrico Brignano

Scuola di Musica. Oltre 2000 firme a sostegno dell'Istituzione. A fianco degli insegnanti anche i Sindacati

Lettera aperta del Comitato antirumore. Improponibile la bozza di regolamento. Ecco le nostre proposte

L'Intercom dell'Orvietano conferma l'efficacia e l'efficienza della funzione associata di Protezione Civile su base comprensoriale

Eurotrafo. Preoccupazioni dell'UGL per la delocalizzazione. L'azienda: è grazie alle commesse da Cina e India che stiamo salvaguardando la produzione a Fabro

Precisazioni di Confcommercio sulla riunione per il QSV: "Non abbiamo cacciato nessuno, è la legge regionale che detta gli interlocutori della concertazione avanzata"

Commissariare il Comune? Forse prima si dovrebbe commissariare il Pd...

Si getta dalla Torre dell'Albornoz. Muore giovane uomo di Porano

Condanna mite per Oriano Ricci. Domani subentrerà in Consiglio Comunale a Maria Antonella Annulli