NUOVE PROFESSIONI
economia

Con "Home Staging Lovers", la valorizzazione immobiliare sbarca in Umbria

domenica 2 dicembre 2018
di Davide Pompei
Con "Home Staging Lovers", la valorizzazione immobiliare sbarca in Umbria

Si scrive "Home Staging", si legge valorizzazione immobiliare. Ovvero "mettere in scena" un appartamento, allo scopo di fargli acquistare valore sul mercato e venderlo più velocemente. Negli Stati Uniti è prassi, in Umbria – e sulla Rupe – una tendenza che approda ora, ma che già lascia intravedere tutte le sue potenzialità, non solo agli occhi del pubblico straniero che impazzisce per il "cuore verde d'Italia". Sì, perché se il mercato immobiliare in gran parte delle città umbre arranca, almeno ad Orvieto continua a crescere.

E un incentivo, in questo senso, può arrivare proprio dai piccoli interventi di stile e presentazione e un servizio fotografico professionale. Un'accoppiata vincente per ridurre drasticamente i tempi di vendita di un immobile, ma anche l'investimento più indicato per far scattare il colpo di fulmine nei potenziali acquirenti. Potere dell'uso consapevole di colori, mobili, complementi d'arredo e illuminazione. Questi, gli strumenti con cui l'home stager interviene per rendere una casa, vuota o già arredata, attraente per un target di compratori individuato ad hoc.

Un lavoro nuovo e innovativo che, tuttavia, non si improvvisa ma che richiede competenze specifiche per ottenere i risultati giusti. Dati alla mano, si stima che siano 54 i giorni medi di permanenza di un immobile sul mercato post home staging, contro i 225 di media italiana rilevati dall’ultima indagine congiunturale della Banca d’Italia sul mercato delle abitazioni, primo trimestre 2018. Quando un professionista cambia volto all’immobile, trova un compratore quattro volte più velocemente. E lo sconto medio sul prezzo scende dal 10,6 al 4%.

A dimostrarlo sono i numeri dell’Associazione Nazionale "Home Staging Lovers", presieduta da Fosca De Luca, che riunisce i professionisti della valorizzazione immobiliare che impiegano da poche ore a qualche giorno per cambiare volto all'abitazione. In Umbria, il Coordinamento Regionale HSL si è appena insediato e sta portando avanti il lavoro di valorizzazione immobiliare operando sia in collaborazione con agenzie immobiliari del territorio sia con privati. Ed i primi incoraggianti risultati sono già arrivati.

Merito anche della squadra. Una realtà giovane, dinamica e tutta al femminile quella dell'associazione di categoria guidata da Ilaria Peparaio, eletta home staging, di Città della Pieve, che arruola altre quattro home stager umbre – Barbara Medici, bhome staging, di Orvieto, Pamela Forti e Annalisa Petriachi di Terni e Chiara Stefanelli di Deruta – che hanno seguito un percorso di qualità che consente loro di rispondere alle esigenze del mercato immobiliare, garantendo un alto servizio professionale.

Un team che prepara gli immobili per una veloce e redditizia collocazione sul mercato e che vanta al proprio interno diverse competenze aggiuntive: dal marketing all’immobiliare, dall’architettonico al giornalistico. Per saperne di più è in agenda per mercoledì 5 dicembre alle 10.30 al Caffè Montanucci un incontro di presentazione seguito da uno shooting fotografico al negozio "Casa" nella galleria del Centro Commerciale "Porta d'Orvieto". Tra workshop, manifestazioni e la partecipazione ad eventi fieristici e di settore gli appuntamenti non mancano.

Oltre a dare nuova vita a vecchi spazi, si punta molto sul marketing dell’interior design, sulla formazione, sull’interscambio culturale, sulla collaborazione e sulle attività di sviluppo personale e professionale. Attraverso una rete di coordinamento regionale e provinciale. Organizzando attività territoriali per incentivare la collaborazione e promuovere gli associati. Ampi, gli sbocchi professionali dall'inserimento in grandi gruppi immobiliari e imprese edili, passando per piattaforme on e off line di compravendita tra privati, microricettività, turismo, riviste di settore, studi di architettura e di interior design, settore fieristico, scenografie promozionali, commerciali e televisive, visual merchandising.

Tanto per fare un esempio – o, meglio, "case history" – un appartamento in centro storico ad Orvieto è stato valorizzato e quindi venduto in meno di 4 mesi (dopo aver collezionato 926 riviste sui portali immobiliari, una ventina di appuntamenti e 2 proposte d’acquisto), dopo essere stato sul mercato per ben 4 anni, senza aver suscitato alcun interesse. Va da sé che la valorizzazione immobiliare può costituire la spinta propulsiva necessaria a smuovere l’attuale mercato immobiliare locale e regionale, oltre che nazionale, portando non solo benefici economici generalizzati ma favorendo anche il ripopolamento dei centri storici, attraendo nuovi abitanti.

Per ulteriori informazioni:
umbria@homestaginglovers.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 febbraio

Serena Autieri, doppia principessa del popolo. Al Lyrick, "Diana & Lady D"

Interventi antisismici sui beni culturali. Oltre 2 milioni di euro a Orvieto, più di 18 nella Tuscia

Concorso fotografico "Quel filo sottile…che ci unisce"

Pd Orvieto: "Apprezzamento e soddisfazione per il finaziamento del Mibact"

"No alla geotermia, difendiamo il nostro territorio"

Arriva il ticket online per Civita, la presentazione nello spazio Lazio Innova

Confcommercio: "Occorrono un metodo rigoroso e risorse certe per rilanciare il turismo"

"Monastero Invisibile", una rete di preghiera diocesana per tutte le vocazioni

Cafè Loti in "concerto al buio" al Teatro Boni per "M'illumino di meno"

Gianna Paola Scaffidi e Rosario Galli al Teatro Boni sono "Prigionieri al 7° piano"

"Oltre i confini della pena". Quando il lavoro cambia i destini delle persone

Il Museo Geologico e delle Frane guida le scuole della Teverina alla scoperta del territorio

La Confraternita di San Martino raccontata da Colombo Bastianelli

Museo vulcanologico e illuminazione pubblica spenta un'ora per "M'illumino di meno"

Dal Gal ternano fondi per la Chiesa di San Giovanni Battista e strutture adiacenti

Nella Chiesa di San Giovenale l'ultimo saluto a Marcella Rotili

Sarà l'Unione dei Comuni a gestire le funzioni in carico alla Provincia

Presentata alla Camera dei Deputati la mostra che porta Campo della Fiera in Lussemburgo

Testamento Biologico, registro delle dichiarazioni in Comune

Festival dello Street Food, non c'è l'accordo per l'edizione 2018

Aperte le iscrizioni al Corso di percezione visiva per appassionati di fotografia

Verini (Pd): "Un intervento di grande rilievo"

Comune e Opera del Duomo: "Riconoscimento importante per la tutela della città"

Piazza del Popolo senza auto dal 24 marzo. Orvieto per Tutti: "L'agorà è altrove"

Orvieto FC, sfida contro il Clt per aprire la seconda parte del Campionato

Al Palazzo dei Sette "Riformare la politica in Umbria, in Italia, in Europa"

Spazi pubblici ad associazioni private? Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

"La traduzione plastica dell'anima". Si presenta il libro dedicato all'arte di Antonio Ranocchia

Brillano stelle tifernati al Premio per la Danza "Città di Orvieto"

La Zambelli Orvieto continua a stupire ed espugna Chieri

Alla Bottega Michelangeli, il FAI Giovani apre "I luoghi di Orvieto che devi proprio scoprire"

Sole e itudine

La Vetrya Orvieto non trova le contromisure, la Favl straripa

"Analytiques and Reflections upon Orvieto". La Kansas State University in Italy alla Bottega Chioccia Tsarkova

"Quando i soldi ci sono, e tanti, ma i risultati lasciano a desiderare...."

“Economia e politica in dialogo”, nell’incontro di Nova Civitas

Edilizia residenziale pubblica, revocata la sospensione delle assegnazioni nei Comuni fuori dal "cratere" sisma

Sanità, avviata la partecipazione sul regolamento per accreditamento strutture sanitarie e socio sanitarie

Triplicate le presenze ai musei del territorio, boom di visitatori nel 2016

"Erborando" all'Orto Botanico Rambelli. Corso per riconoscere le piante commestibili

Sisma, la Regione attiva tre tavoli per la ricostruzione e lo sviluppo delle zone colpite

"Invito a palazzo da Donna Olimpia". Conferenza-incontro e momento conviviale

Furti, truffe e prostituzione preoccupano gli orvietani: “Aumentate i controlli”

"Umbria Jazz Spring" a Terni. "Così si potenzia l'offerta turistica in Umbria"

Quattro nuovi cantieri. "Le risposte ai cittadini arrivano dai lavori in corso"

"L'arte del narrare. Il significato della fiaba di tradizione popolare"

Arriva Umbria Jazz Spring, a Terni 14-17 aprile

Terremoto, Confindustria propone di estendere la "no tax area" anche ad altre zone umbre

Letteralbar e Comune indicono il premio letterario per racconti e poesie brevi a tema libero

Lavori al Palazzo dei Sette, traffico vietato lungo corso Cavour

Il tennis dà spettacolo. Via al Torneo Open BNL 2017 al Club Opensportvillage

Palloncini bianchi per l'ultimo saluto a Laura. "Solo Dio conosce la verità"

Il Ricordo di Luca Coscioni. Note dopo il VI Congresso dell’Associazione Coscioni, Salerno 15-17 Febbraio

Medaglia d’oro al merito civile a Luca Coscioni. Il Sindaco di Orvieto comunica l’intenzione di avviare l’iter

Le iniziative dell'Umbria alla Bit di Milano

Luca Coscioni. Combattente per la vita. Orvieto

Disabili penalizzati da una cultura poco attenta. Odg in Provincia della Sinistra Arcobaleno per l'attuazione della convenzione ONU

Sabato 23 febbraio nella chiesa della Madonna della Cava Concerto della Scuola di Musica 'Adriano Casasole'

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni : superata quota 100

Nuovo traguardo per l’Uisp Scherma Orvieto. L’atleta Ceccaroni 3° a Salerno al Trofeo nazionale “Montepaschi Vita”

Un atto di indirizzo del Consiglio per dare maggiore valenza al Giorno del Ricordo e ad altri particolari eventi del Novecento. Lo sollecita il sindaco Mocio rispondendo a un'interpellanza di AN

Approvate in Consiglio l'acquisizione dell'ex Ospedale e la relazione del Sindaco sulla valorizzazione del patrimonio pubblico a Orvieto

Riqualificazione urbana da Piazza Cahen alle aree commerciali di Corso Cavour nel PUC 2008 del Comune di Orvieto

Dalla Protezione Civile oltre un milione e 500 mila euro per interventi di difesa idraulica e ripristino di aree in frana

Sicurezza sul lavoro: se ne parla sabato 23 febbraio con il Sottosegretario alla Salute Gian Paolo Patta in un'iniziativa della Sinistra Arcobaleno

Festival dei Complessi Bandistici Umbri: domenica al Mancinelli secondo appuntamento di Scorribanda. Alle ore 18,00 il Concerto Musicale di Cannara

A Roma fino al 2 marzo gli inquietanti tableaux di Gregory Crewdson. Unica tappa europea del fotografo americano