economia

Vetrya amplia la collaborazione con Microsoft a supporto della trasformazione digitale

giovedì 8 novembre 2018
Vetrya amplia la collaborazione con Microsoft a supporto della trasformazione digitale

Vetrya, azienda leader nello sviluppo e implementazione di soluzioni e servizi innovativi per i canali di comunicazione e i media digitali, consolida la partnership strategica con Microsoft e punta su Microsoft Azure come piattaforma Cloud di riferimento per la creazione e il miglioramento delle proprie soluzioni dedicate alle aziende italiane e non solo.

Dalla lunga collaborazione avviata nel 2012 sono nati servizi innovativi basati su Cloud e intelligenza artificiale che stanno supportando la trasformazione digitale di molteplici realtà sul territorio e aiutandole nello sviluppo di nuovi modelli di business abilitati da tecnologie di ultima generazione. Vetrya si è così affermata come realtà italiana leader nei processi di digital transformation, permettendo a numerose aziende nostrane di sfruttare appieno la flessibilità delle soluzioni Cloud. Il successo dell’offerta di Vetrya, abilitata dal Cloud, ha contribuito ai brillanti risultati del primo semestre 2018, che ha visto una crescita del 295% dell’utile netto. Con questo nuovo accordo triennale, Vetrya scommette ulteriormente su Azure per fornire ai propri clienti soluzioni sempre più rapide ed efficaci.

La piattaforma cloud Microsoft Azure ospiterà i servizi e le soluzioni più strategiche di Vetrya, come ad esempio le soluzioni per il Digital Asset Management e il Video Streaming, offrendo garanzie di scalabilità, continuità e sicurezza fondamentali per il mondo dei Media. Non solo, grazie agli Azure Data Services sarà possibile beneficiare di importanti capacità di calcolo e strumenti di analisi integrati: le tecnologie Video and Audio Tagging e Video and Voice Recognition di Vetrya sfrutteranno i servizi Azure, Advanced Analytics e Artificial Intelligence, per offrire ai propri clienti funzionalità evolute. Grazie ad Azure DevOps, inoltre, i servizi Vetrya pensati per il mondo Mobile - dal Mobile Entertainment al Mobile Payment – saranno sviluppati e distribuiti in modo più semplice, rapido e affidabile. Infine, Vetrya beneficerà del Cloud Microsoft, non solo per arricchire la propria offerta e sviluppare nuovi prodotti, ma anche per ottimizzare i processi e migliorare l’efficienza interna della Divisione Finance e del reparto IT, facendo leva in modo flessibile e sicuro su SAP® on Azure.

Grazie all’Intelligent Cloud Microsoft Azure, Vetrya recupererà, quindi, efficienza e flessibilità a supporto del proprio percorso di crescita sul mercato nazionale e internazionale e potrà più facilmente sviluppare nuove soluzioni in grado di trasformare il settore media e tlc, sostenendo la competitività di aziende attive nel mondo dei contenuti digitali e delle comunicazioni, ma anche l’efficacia di tutte le realtà che oggi non possono prescindere dalla presenza su nuovi media e canali digitali.

Azure integra, infatti, Intelligenza Artificiale e Cognitive Services per offrire funzionalità avanzate di video analytics e ricerca flessibile dei contenuti. Inoltre, Microsoft garantisce un’innovazione costante grazie a Microservices, permettendo maggiore modularità nello sviluppo di soluzioni software e un set completo e in continua evoluzione di Data Services basati su tecnologie PaaS, che consentono maggiore scalabilità e ottimizzazione delle risorse. Infine, Azure offre una copertura globale e permette di realizzare soluzioni altamente scalabili, indipendentemente dalla piattaforma o dallo specifico dispositivo, per rispondere agli imprevedibili picchi di utilizzo tipici del mondo dei media e delle comunicazioni.

“Per il nostro percorso di crescita abbiamo scelto di puntare sulla piattaforma cloud Azure, perché Microsoft ha dimostrato di essere in grado di comprendere i nostri obiettivi strategici e di supportarci nell’offerta di valore oltre che nello sviluppo di tecnologie e servizi innovativi”, ha commentato Luca Tomassini, Fondatore, Presidente e CEO di Vetrya. “Collaboriamo con Microsoft da diversi anni, durante i quali abbiamo potuto apprezzare il suo approccio olistico, la serietà e l’affidabilità, così come le enormi potenzialità offerte dal suo stack tecnologico. La piattaforma cloud Microsoft Azure sarà un valido alleato nel nostro piano strategico 2018-2023, con cui ci proponiamo di introdurre nuove soluzioni nel comparto dei servizi digitali e di sviluppare l’offerta di servizi broadband e ultra-broadband. Non solo la flessibilità abilitata dal Cloud Computing sarà fondamentale nel nostro processo di internazionalizzazione, che ci vede impegnati a consolidare la presenza in USA, Malesia, Brasile e Spagna e a penetrare nuovi mercati”.

“Grazie al nostro cloud Azure, Vetrya potrà potenziare ulteriormente l’offerta di prodotti e servizi, mettendo a disposizione dei propri Clienti funzionalità di analisi media sempre più avanzate, che beneficiano delle nostre continue evoluzioni in ottica di Intelligenza Artificiale. Siamo lieti del continuo sviluppo di queste partnership, che ci permettono di creare soluzioni innovative e supportare modelli di business sempre più evoluti” - ha dichiarato Massimiliano Ortalli, direttore del team di vendita specializzata di Microsoft Italia.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 maggio

Arriva l'Annuario Scolastico 2016/2017. Per ricordare su carta, ai tempi dei social

Ladri scatenati, fanno razzia all'Euronics di Porta d'Orvieto

Sacrilego io?

"Giù le mani dalla nostra terra!". In difesa di Umbria, Lazio e Toscana

"Centri storici minori in Rete", Parrano alla Biennale dello Spazio Pubblico

Il consiglio comunale approva il rendiconto della gestione per l'esercizio 2016

A giugno riprendono gli scavi nell'area archeologica di Poggio Gramignano

Tra Matteo Solforati e la Zambelli Orvieto prosegue il rapporto

Omaggio a Ippolito Scalza. Una storia scritta nel marmo. Première del video documentario

L'opposizione spara a zero: "Opere pubbliche, flop della Giunta Germani"

Al CSCO iniziato il Corso di Formazione sulla salute globale

"Let's meeting!" a Fabro Scalo, arriva il meeting dei Centri di aggregazione giovanile della zona sociale 12

Ippica, il purosangue Time Chant tenta il bis al "Carlo D'Alessio"

Strade e Pulizia, rimpallo di competenze tra Comune e Provincia

Inquinamento acustico in Strada del Piano, chiesti provvedimenti urgenti

Interrogazione di Sacripanti (Gm) sull’incremento della presenza di cinghiali e richiesta di interventi urgenti

Strade pericolose, autovelox sull'Umbro Casentinese

Approvati dal Consiglio Comunale il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2016 e la variazione al Bilancio di previsione 2017/2019

Contributo di costruzione: il Consiglio Comunale approva la parziale revisione di alcuni parametri applicativi del Regolamento Regionale

Approvata la modifica al Programma Triennale dei Lavori Pubblici

Migranti

Banca Popolare di Bari, costituito un fondo in favore dei Soci

"Di paesaggio in paesaggio", passeggiata letteraria per "Il Maggio dei Libri"

Storia finita

"Tra poesia e musica" al Teatro Comunale con i versi della poetessa Marita Bucci

Al Tuscia Film Fest 2017 scatta "L'Ora Legale" di Ficarra e Picone. A novembre torna l'IFF Berlin

Architettura dei Giardini, AgriCultura, Moda e Musica per il secondo giorno di "Todi Fiorita"

Sì del Comune al progetto "Dall'Idea al Mercato" avviato dalla Camera di Commercio di Terni

Passeggiata tra le lettere del centro storico, alla ri-scoperta della scrittura pubblica

Sotto l'albero con Susanna Tamaro, l'A.Ge. fa festa nel Paese delle Rose

Bilancio positivo per il secondo Talent Scout Stage, conto alla rovescia per il terzo

Zambelli Orvieto fermata in gara-due ad Arzano, si va allo spareggio

Supercar Show, tra i protagonisti anche il pilota Riccardo Nucci

Il fagiolo dall'occhietto di Collelungo nel catalogo delle cose buone

Conferenza con Paolo Bruschetti al Museo Archeologico Nazionale

Sulla questione rifiuti, la segreteria del PCdI legittima le affermazioni di Ciro Zeno

Continua la retrospettiva di Ennio Luzzi alla Galleria Falzacappa Benci

7° Memorial "Luca Coscioni". Orvieto nel circuito Grand Prix di Atletica Leggera

Girato a Bolsena con Pietro De Silva il primo videoclip dei Brahmanelporto

Gruppi di azionale locale umbri, sinergie per un nuovo sviluppo regionale

La Libr'Osteria "Le Sorgenti" ospita lo spettacolo "Cuba libre"

All'Hosteria di Villalba, trionfa la "Cucina con i fiori"

Alla biblioteca Fumi lo spazio dei giovani diventa "Sala Studio Luca Coscioni"

Caso quote Bpb, niente consiglio: dieci domande dei clienti agli amministratori comunali

Caso quote Bpb, si costituisce il Comitato dei risparmiatori

Caso quote Bpb, capigruppo e sindaco uniti nel fare chiarezza

Grazie Marco

Help Interferenze. Ecco come segnalare i problemi tra tv e rete di telefonia

Ai nastri di partenza la seconda edizione del "Festival dello Studente"

Alla scoperta delle orchidee nel bosco del Sasseto e della Riserva naturale Monte Rufeno

Si presentano i libri "Rondini per formiche" e "Prima di dirti addio"

Convento dei Frati Minori Cappuccini in festa per San Crispino