economia

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

sabato 16 dicembre 2017
Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

Alla Fiera di Roma è in programma fino domenica 17 dicembreArti e Mestieri Expo”, la mostra mercato dell’artigianato e dell’enogastronomia dove protagonisti sono gli artigiani e i piccoli imprenditori che tengono alta la tradizione di eccellenza e di qualità dei propri prodotti e la tipicità dei propri territori.

“Arti e Mestieri Expo”, giunto alla dodicesima edizione, è l’appuntamento tradizionale dello shopping pre-natalizio dedicato al regalo unico e originale, un evento per far scoprire al grande pubblico tutti i saperi e i sapori della tradizione artigiana, in un connubio con l’innovazione e le nuove tecniche manuali di lavorazione; e quindi, luogo di incontro e confronto tra una domanda e un’offerta sempre più ricercate e attente dove dar vita a nuovi rapporti commerciali e soluzioni professionali.

Il sistema del Lazio, quest’anno è presente ad “Arti e Mestieri Expo”, con un intero padiglione (il numero 4, ingresso EST) in cui trovano spazio 127 aziende: 75 sono imprese artigiane le cui attività spaziano dall’abbigliamento agli accessori artigianali, arredamento e complementi di arredo artigianali, oggettistica e articoli da regalo artigianali, oreficeria e gioielleria; 52 sono aziende del settore enogastronomico in rappresentanza delle eccellenze regionali.

 Per la provincia di Viterbo sono presenti 24 imprese: Antica Legatoria Viali di Viterbo con legatoria artistica, quaderni, diari, rubriche; Artselab di Valentano con oli essenziali, saponi, candele, composizioni floreali e piante aromatiche; Azienda agricola biologica di Giubbotti Lucia di Tuscania con olio essenziale di lavanda, prodotti cosmetici con materie prime di produzione aziendale, miele di lavanda; Bell'Ornato Vetri D'Arte di Civita Castellana con complementi d'arredo in vetro artistico e oggettistica da regalo in vetro; Ceramica Artistica Cirioni Anna di Civita Castellana con complementi oggetto in ceramica artistica; Ceramica E' Fantasia di Ramondini Paola di Capranica con complementi d'arredo in ceramica artistica e innovativa e oggettistica natalizia; Cirioni Franco di Civita Castellana con ceramica artistica e pebble’s art; Fornace Cotto Antico di Chiacchella Eleonora di Acquapendente con piastrelle in cotto tradizionale, smaltato e decorato; La Table di Cirioni Danilo di Fabrica di Roma con stoviglieria in ceramica; Sisinni Francesco di Acquapendente con articoli per presepe, miniature, decorazioni natalizie; Viadotto Ducale di Moruzzi Rosaria di Farnese laboratorio di restauro e doratura con lampade, specchi e supplementi d'arredo; Viterterra di Sanetti Alessia di Vetralla con terracotta fatta a mano: vasi, lampade, lampadari, applique, bassorilievi, arredo casa; Antica Norcineria Morelli di Castiglione in Teverina con salumi e porchetta tipici della Tuscia; Antica Tenuta Giovanna di Montalto di Castro con cereali, legumi, paracerali BIO e piante officinali; Antico Forno Felicioni di Carbognano con prodotti da forno tipici; Azienda agricola Colli della Regina di Tuscania con olio extravergine di oliva; Azienda agricola Mazzi Mirella di Ischia di Castro con olio extravergine di oliva BIO; Azienda elicicola Famiglia Berti di Berti Alan Wayne di Monterosi con chiocciole da gastronomia Helix Aspersa Muller; Biagini Elvio di Valentano con olio, fiori e farina di cartamo e olio, semi e farina di canapa; Birrificio Itineris di Civita Castellana con birre artigianali; Fattoria Faraoni di Cippitelli Andrea di Sutri con formaggi freschi e stagionati; Ricercatezze di Viterbo distributore e promotore di 28 aziende della Tuscia con lamponi, tartufi, salumi, formaggi e nocciole; Scotolati Luciano di Caprarola con marroni allo sciroppo, creme di marroni; Società agricola Montelungo di Ronciglione con nocciole DOP, castagne, olio, marmellate di frutta spontanea, salse e creme.

 La collettiva delle imprese del Lazio ad “Arti e Mestieri Expo” è promossa nell’ambito delle iniziative previste dalla convenzione tra Regione Lazio, attraverso Lazio Innova, Unioncamere Lazio, Camera di Commercio di Roma a sostegno del tessuto produttivo laziale.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 marzo

Gli affreschi restaurati del Pastura, i progetti nel nome di Livio Orazio Valentini

Liceo Classico, Livia Racanella finalista alle Olimpiadi di Italiano

A Palazzo Simoncelli, al suono dei Notturni di Chopin

La Zambelli Orvieto ritrova tre punti contro Olbia ed è ottava da sola

Avviso d'asta pubblica per l'alienazione di reliquati stradali di proprietà del Comune

Orvietana sottotono, dominata dal Cannara

L'Arci sarà il soggetto che aiuterà il Comune a progettare lo Sprar

Nuova vita per la Biblioteca. Riorganizzato il catalogo, aperto il sito web e programmato un calendario di eventi

Approvata la proposta di adesione a "I Borghi più belli d'Italia"

Nuova illuminazione. Lattanzi: "Valorizza il borgo antico e migliora la sicurezza"

Nel Lazio arriva il Distretto tecnologico per i beni e le attività culturali

"Il CdA di TeMa si sta faticosamente, ma consapevolmente, impegnando"

Il Lions Club promuove l'orientamento con la Scuola Carabinieri Forestali

Può l'intelligenza artificiale superare quella umana? Se ne parla all'Unitus

Rifiuti Umbria, giallo delle osservazioni degli Amici della Terra sparite in Regione

Via alla campagna "Progetto Mimosa". Nelle farmacie umbre un aiuto per le donne vittime di violenza

"Pulizie di Primavera" con il Comitato spontaneo "21 Marzo 2018 - Puliamo Viterbo"

Nebbia

Ortensia

Londra

"La donna per la musica" nella Sala Aldo Capitini

Art Bonus, in Part Bonum. Alla ricerca del Mecenate (del Tempo) perduto

Attestato di solidarietà all'appuntato Franco Scopigno per aver salvato una donna