economia

"Ri-Generare: la città, lo sviluppo locale, il welfare", summer school nazionale di Legacoopsociali

martedì 21 giugno 2016
"Ri-Generare: la città, lo sviluppo locale, il welfare", summer school nazionale di Legacoopsociali

Torna ad Orvieto, per la sua seconda edizione, da giovedì 23 a sabato 25 giugno la "Summer School di Legacoopsociali" che vuole porre al centro della riflessione e delle pratiche della cooperazione sociale il tema della ri-generazione come opportunità per ripensare la città integrando urbanistica, politiche di welfare e sviluppo locale, e vuole offrire ai partecipanti gli strumenti per leggere il contesto e costruire nuovi percorsi di sviluppo imprenditoriale e comunitario.

"I cambiamenti che stanno trasformando la città - spiegano gli organizzatori - non riguardano solamente la dimensione urbanistica ed architettonica, ma interessano anche la dimensione sociale ed economica. È diminuito il numero degli occupati ed è aumentato in modo significativo quello dei disoccupati, in particolar modo tra i giovani, sono aumentate le diseguaglianze ed è cresciuto il numero delle famiglie che vive in condizioni disagiate, povere o a rischio di povertà. In questo contesto il lavoro, la casa, l’educazione, la salute, il cibo sono divenuti bisogni primari che attraversano la città e condizionano la vita di milioni di persone, italiane e straniere.

La crisi ha generato grandi trasformazioni. Si sono moltiplicati gli spazi vuoti, gli edifici inutilizzati, dismessi o abbandonati sono cresciute le aree di degrado in particolar modo nelle tante periferie della città ed anche in molti centri storici interessati da consistenti processi di spopolamento da parte delle famiglie residenti. In questo contesto è prioritario Ri-Generare la città, sperimentando anche nuovi percorsi di welfare e di sviluppo locale capaci di valorizzare le risorse presenti nella comunità. La cooperazione sociale può svolgere un importante ruolo in questo processo di ri-generazione contribuendo a rendere la città del futuro più equa, inclusiva e sostenibile.

Per svolgere questo ruolo, e cogliere queste opportunità, i cooperatori devono “saper leggere” il contesto in cui operano. La lettura più attenta delle profonde trasformazioni che coinvolgono la città e la società rappresentano inoltre una grande opportunità per ripensare lo sviluppo della cooperazione sociale. Ad aprire la due giorni saranno la presidente nazionale di Legacoopsociali Paola Menetti e il responsabile Area ricerche Andrea Bernardoni che con Luca Fazzi, Professore Ordinario Università Trento si occupa del coordinamento scientifico dell’evento. Dopo l’apertura sarà presentato il Rapporto “Sbilanciamo le città”, in collaborazione con Sbilanciamoci. Tra i docenti universitari intervengono: Mario Pianta – Università di Urbino, Alessandro Bruni – INU Umbria – Istituto Nazionale di Urbanistica e Giulia Marra – Labsus - Politecnico Torino".

La Summer School si rivolge prevalentemente a quadri, dirigenti, amministratori di cooperative sociali ed al personale di Legacoop e Legacoopsociali ma è comunque aperto a tutti nella giornata di giovedì 23 giugno. Di seguito il programma completo:

giovedì 23 giugno
Sala del Governatore - Palazzo dei Sette, Orvieto
Dalle ore 15.00 alle 17.30
Apertura Summer School Legacoopsociali
Giuseppe Germani – Sindaco di Orvieto
Paola Menetti – Presidente Legacoopsociali
Andrea Bernardoni – Responsabile Area Ricerche Legacoopsociali
Lo sviluppo dopo la crisi
Mario Pianta – Professore Università di Urbino

Sala del Governatore - Palazzo dei Sette, Orvieto
Ore 17.30 – 19.30
Presentazione del rapporto Sbilanciamo le città!
Introduce – Andrea Bernardoni
Con
Duccio Zola – Sbilanciamoci!
Paolo Berdini – Forum Salviamo il Paesaggio
Mario Pianta – Università di Urbino
Luca Fazzi – Università di Trento
Paola Menetti - Legacoopsociali

venerdì 24 giugno
9.00 – 13.00
Hosteria di Villalba – Allerona

La ri-generazione urbana per una città smart, inclusiva, attrattiva

Alessandro Bruni – INU Umbria – Istituto Nazionale di Urbanistica

Ri-generazione urbana, beni comuni e società della condivisione

Giulia Marra – Labsus - Politecnico Torino

14.30 – 17.30

Gli strumenti per “leggere” il contesto

Luca Fazzi – Università Trento

sabato 25 giugno

9.00 – 13.00
Sala del Governatore – Palazzo dei Sette, Orvieto

La ri-generazione partecipata: casi di studio

Luca Fazzi – Università Trento

Andrea Bernardoni – Legacoopsociali

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 novembre

Tanta Umbria, ancora poco Orvietano nell'Atlante dei Cammini d'Italia

Mostrare per esserci, il progetto di cartellonistica per rifondare sulla bellezza Salci

Chiusa la fase congressuale del Pd, Scopetti confermato segretario

Pendolari sul piede di guerra: "Il futuro dei treni a Orvieto e il silenzio degli amministratori"

Tari, tariffe corrette e conformi alla normativa. Creta: "Non ci sono stati errori"

L'Orvietana punta il Castel Del Piano per riscattarsi dalla sconfitta

A Magione si corre l'Individual Race Attack, tanti orvietani al via

La Filarmonica festeggia Santa Cecilia. Concerto al Teatro Concordia

Parlare di violenza sulle donne per cambiare prospettiva. In Biblioteca, tre appuntamenti

Visita Pastorale del vescovo Benedetto Tuzia. Il decreto di indizione

Alla Rocca dei Papi, conferenza sul genio di Michelangelo

"Orvieto in Philosophia". Per la città della sapienza, Festival di Filosofia in Dialogo e Decade Kantian

Confetti rossi per Alessandra Polleggioni, prima laureata in Informatica Umanistica dell'Orvietano

Scuole, Variati (Upi): "Del totale dei fondi generali solo il 14 per cento destinato alle Superiori"

Ladri in azione in pieno giorno. Paura sull’Alfina

L'Università dell'Arizona presenta il progetto del Museo Archeologico "Poggio Gramignano"

In tanti agli Stati generali della Scuola. Bartolini: "Temi vitali per il futuro dei nostri giovani"

Anas, investimenti per quasi 200 milioni di euro per servizi di progettazione definitiva e fattibilità tecnico-economica

Monte Peglia e Provincia Autonoma di Bolzano, esperienze a confronto per il riconoscimento Mab Unesco

"La Natività ad Orvieto". Decima edizione per il concorso dei presepi, come partecipare

Al Museo di Palazzo Davanzati a Firenze, si presenta il volume di Lucio Riccetti

Giornata di studio su gestione pazienti con Bpco, integrazione Ospedale-Territorio

Al Museo Emilio Greco si presenta il volume "Cristo e il potere. Teologia, antropologia e politica"

Liberati (M5S): "Alta velocità? Poco chiare le risorse, Umbria tagliata fuori dalle opportunità"

Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

"100 Mete d'Italia", riconoscimenti a Monteleone d'Orvieto e Civita di Bagnoregio

"Il Tabarro" di Puccini risuona al Museo della Navigazione nelle Acque Interne

La Quercia

"Non fate come me". A Caffeina Incontri, l'esordio letterario di Massimiliano Bruno