economia

Comune di Ficulle e Università di Perugia insieme per il marketing territoriale e turistico

mercoledì 20 aprile 2016
Comune di Ficulle e Università di Perugia insieme per il marketing territoriale e turistico

Mettete insieme un paese che si risveglia, artigiani, produttori di vino, piccoli agricoltori, operatori della ricettività combinati con istituzioni e Università. Aggiungete entusiasmo, voglia di fare e un metodo. Per finire, la consapevolezza che il turismo può diventare un’industria “leggera”, resistente alla delocalizzazione, che lascia sul territorio stipendi, prodotti e marchi e che, insieme all’agricoltura e all’artigianato, può diventare un formidabile vettore di sviluppo e di crescita. Specialmente laddove le statistiche ti registrano sotto la non esuberante categoria delle “aree interne”.
Il risultato sarà un piano di marketing territoriale che è, allo stesso tempo, un percorso conoscitivo e operativo, una visione del futuro, una guida a fare.

Questo piano è stato presentato a Ficulle sabato 16 aprile. Tanti i presenti: il Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, prof. Franco Moriconi, il Direttore e il V. Direttore del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Perugia, prof. Mauro Pagliacci e prof. Libero Mario Mari, il prof. Simone Splendiani, docente di marketing del turismo presso la stessa università e coordinatore scientifico del progetto insieme all’Assessore alla promozione del Comune dr.a Paola Lanzi, il Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani, il Presidente di CrediUmbria dott. Palmiro Giovagnola, il Direttore di Cittaslow International, dott. Pier Giorgio Oliveti, il Presidente del GAL Trasimeno Massimo Tiracorrendo e la direttrice dott.ssa Francesca Caproni e, il Sindaco di Fabro Ing. Terzino e la dott.ssa Claudia Mencacci della Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese.

“Abbiamo deciso di coinvolgere il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi – spiega Gian Luigi Maravalle, sindaco di Ficulle - perché è tempo di superare gli approcci naïve al turismo e i sistemi del pressappoco. Se vogliamo trasformare il turismo in un comparto in grado di creare occupazione e benessere senza per questo compromettere gli assets naturalistici, agricoli e il saper fare tradizionale, dobbiamo avere il coraggio di dimenticare il vecchio modello e cambiare marcia. Noi a Ficulle ci stiamo provando. E poiché non abbiamo la presunzione di sapere tutto, ci siamo fatti accompagnare da chi il sapere lo produce”.

Ficulle – per chi lo frequenta - è un microcosmo che ben si presta a sperimentare quel modello che Lorenzo Salvia ha vaticinato nel suo libro “Resort Italia”: ci sono produzioni agricole di eccellenza (vino e olio, in primis, ma anche produzioni biologiche, zafferano, tartufi, prodotti dell’orticoltura e della norcineria), i monumenti (rocche, castelli, chiese e abbazie), paesaggi degni del luminoso stupore di W.Turner, un artigianato secolare capace di bellezza, un centro storico di impronta medievale suggestivo e ben conservato. Il tutto dentro 65 km2 di superficie per 1.700 abitanti. Nel 2015 Ficulle si è distinto nel territorio orvietano sia in termini di incremento di flussi turistici (con aumenti superiori al 40%) sia di permanenza media. Quest’ultima si attesta su 5,8 giorni a persona se consideriamo l’insieme di tutti i turisti italiani e stranieri, e raggiunge quota 7,7 giorni a persona se consideriamo solo gli stranieri (che costituiscono il 55% dei turisti di Ficulle).

“Non partiamo da zero – prosegue Maravalle – e i dati lo confermano. Però vogliamo fare di più e meglio. E non lo vogliamo fare da soli perché non abbiamo la presunzione dell’autosufficienza. Vogliamo però dare un nostro specifico contributo all’Orvietano e, semmai, stimolare percorsi d’innovazione anche con visioni che scavallano i confini regionali. Se scopriamo affinità elettive tra l’Orvietano e la zona di Montepulciano allora dico che è bene realizzarle. Se c’è una ‘chimica del turismo’ che rafforza reciprocamente i territori non bisogna temere di collegarsi oltreconfine”.

Il piano di marketing si compone di sette linee guida per lo sviluppo di un settore che integra promozione, fidelizzazione, ospitalità diffusa, rivitalizzazione del borgo, identificazione dei valori del territorio (noti e meno noti) e di temi turistici ed esperienziali.

“Il piano di marketing – riflette il sindaco Maravalle – è un punto di partenza e non di arrivo. Offre però una direzione al fare, all’impiego dei risorse che debbono essere individuate a sostegno di progetti. E permette di valutare e comprendere una logica di sviluppo turistico spesso ignota agli stessi operatori. Chiediamo il contributo delle istituzioni regionali e delle altre organizzazioni di sviluppo per avviare questo modello così da renderlo disponibile al resto dei piccoli comuni dell’Orvietano. Non cerchiamo primati per Ficulle ma l’innesco di un processo virtuoso che coinvolga, a catena tutti gli altri comuni. Noi siamo disponibili e le sfide, com’è noto, si vincono restando insieme”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 luglio

Notte Bianca e Notte Blu in riva al lago. Nel mezzo, i fuochi d'artificio di Santa Marta

"Flower Party" gratuito sul lungolago. Dal tramonto in poi, meglio degli hippie

Simone Monotti presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Terni. Gli auguri dell'assessore Custolino

Seduta straordinaria per il consiglio comunale, otto punti all'ordine del giorno

Orvieto Scalo in festa per Sant'Anna patrona. Il programma dei festeggiamenti

Con il murale "Il Creatore", Orvieto Scalo gira il mondo

Li Donni: "La Cassa di Risparmio di Orvieto è soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Bari"

Colombia, Messico, Martinica e Kenia per la decima edizione del Festival del Folklore

Piano sanitario, al via tavoli tematici. Fino al 31 luglio è possibile inviare candidature a partecipare

Lavoro, strumento di dignità sociale. Il progetto "Sfide 2" coinvolge 80 soggetti in esecuzione penale esterna

Bocconi avvelenati per uccidere animali, istituzioni unite contro l'ignobile pratica

Apertura straordinaria per lo sportello Agenzia delle Entrate-Riscossione

"Stella d'Oro". Il Festival di Teatro Amatoriale alza il sipario sulla 21esima edizione

Acqua a singhiozzo in alcune zone del territorio, gli interventi della SII

La Polizia di Stato a Villa Paolina per il campo scuola "Anch'io sono la protezione civile"

Alla Galleria "Falzacappa Benci" prosegue la mostra "Cartapescheria"

Un altro nome nuovo in casa Azzurra, Irene Kolar si presenta

Comune e "Amici del Cuore" verificheranno insieme il riposizionamento dei defibrillatori

Seduta di fine luglio per il consiglio comunale. Venti punti all'ordine del giorno

Unione dei Comuni del Trasimeno, firmata la convenzione per 15 milioni di euro

L'Unitre assegna la borsa di studio "Maria Teresa Santoro"

Il Maniero di Melezzole finisce all'asta per oltre 3,7 milioni di euro

A fuoco sterpaglie e bosco, altra domenica di lavoro per i vigili del fuoco

Musica dal vivo, birra e gastronomia al Carbognano Beer Festival

Necropoli di Crocefisso del Tufo, giovani leve per la campagna di scavo 2017

"CineCastello" omaggia la commedia all'italiana. I protagonisti della sesta edizione

Zeno (Pdci): "Sanità come investimento". Galanello (Pd) sostiene il disegno di legge

L'Orvietana Calcio apre le iscrizioni per la nuova stagione sportiva

Lite tra i comitati dei Pendolari, è scontro sulla soppressione della fermata di Orte

L'Orvieto Basket rinuncia alla serie B e si iscrive alla C2

Parte del ricavato della Castellana donato in beneficenza

In memoria di Paolo Borsellino

Il "Baccano Calcio" a Budrio per raccogliere fondi in favore dei bambini di Cremisan

Cestistica Azzurra Orvieto. Confermato l'assistente coach Massimo Romano

Un regime autoritario è alle nostre porte

Concerto dei finalisti del concorso per cantanti lirici

Orvietana, "Basta con il tutti contro tutti, c'è bisogno di ripartire"

Orvietana, per pensare in grande c'è bisogno di umiltà

Stabili le condizioni dell'ingegner Marco Longo, resta la prognosi riservata

Mattia Palmerini saluta l'Orvieto Basket

Il presidente Meroi rilancia l'ipotesi della Provincia della Tuscia con Orvieto, Viterbo e Civitavecchia

Delineato il quadro della Serie A1 di basket femminile. La Ceprini Orvieto tra le favorite

Allo Stella D'Oro in scena la compagnia di Formia con "La Cattedrale"

Campo estivo della Protezione Civile, i ragazzi subito protagonisti

Corso estivo ispirato a "Le rose nell'insalata"

Eolico sul Peglia. No unanime del consiglio comunale.

A Nucci la presidenza della Commissione Bilancio

Erasmus+:Gioventù in Azione in KA1. Simulata di cittadinanza attiva al Cerquosino

Scopetti vara la nuova segreteria del Pd e annuncia la data della Festa dell'Unità nazionale #scuola2.0

Concina soddisfatto: "Ora lavoriamo per il rispetto del piano pluriennale"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni