economia

Fare cultura educando ai sapori. Nelle mense scolastiche la fagiolina del Trasimeno

giovedì 25 febbraio 2016
Fare cultura educando ai sapori. Nelle mense scolastiche la fagiolina del Trasimeno

Andrà in onda giovedì 25 febbraio, all’interno della trasmissione “Buongiorno Regione” di RAI3 - Umbria per la rubrica “Umbria nel piatto” il servizio dedicato al modo di fare cultura educando ai sapori che viene sperimentato con successo nelle mense scolastiche comunali di Orvieto (agli inizi di marzo il servizio verrà riproposto con nuovi materiali anche in una prossima edizione della rubrica di approfondimento “Il Settimanale” in onda il sabato). Protagonista del servizio, realizzato dal giornalista Andrea Chioini, sarà il procedimento completo: dalla composizione della lasagna alla cottura, per la preparazione della sfoglia con la farina della fagiolina del Trasimeno.

Ad aprire le porte delle cucine e delle mense scolastiche alle telecamere della RAI è stata la sinergia fra l’Assessore alla Scuola, Cristina Croce, la responsabile della Condotta Slow Food di Orvieto Carla Lodi, la Servizi Re S.r.l. che da quest’anno gestisce in appalto il servizio mense scolastiche, la Scuola Alberghiera di Orvieto e la RAI TGR Umbria.  All’indomani della manifestazione “Slow Beans. Comunità leguminosa”, mostra mercato dedicata ai legumi locali e dell’Italia svoltasi lo scorso 30 ottobre, per iniziativa della Condotta Slow Food di Orvieto ed il patrocinio del Comune, l’obiettivo condiviso è stato, infatti, quello di massimizzare l’effetto educativo in ambito alimentare, realizzando il progetto “dal mercato alla tavola” storia della trasformazione della Fagiolina del Trasimeno, da legume a farina.

La Servizi Re ha acquistato 40 kg. di Fagiolina del Trasimeno, dalla quale sono stati ricavati 30 kg. di farina finissima che poi è stata impiegata come elemento principe al 70% in miscela con il 30% di farina tradizionale 00, per la realizzazione di sfoglia per lasagna, tirata a mano ed utilizzata per la realizzazione di una particolare lasagna al ragù. La speciale portata, che ha tutte le caratteristiche di un piatto unico, è stata degustata nella refezione scolastica ed è piaciuta ai piccoli commensali, che ora condivideranno presso tutti i plessi scolastici questa esperienza educativa e sensoriale, aiutati dal materiale multimediale realizzato dalla RAI.

“Nella nostra società cresce sempre di più l’aspettativa sull’alimentazione, considerata un fattore decisivo del benessere personale e sociale – dice Umberto Gedeone Direttore Generale Servizi Re S.r.l. & Scamar S.r.l. - stili e abitudini alimentari cambiano ed è marcata l’evoluzione verso caratteristiche sensoriali, del gusto di percezione e di appetibilità del cibo. Le mense scolastiche sono un luogo importante di educazione alimentare e di socializzazione. Non dimentichiamo infatti che la ristorazione collettiva non ha solo la funzione di nutrizione, ma anche quella di acculturare, educare, istruire: lo sforzo dunque è di fare cultura educando ai vari sapori. Quello che abbiamo presentato ai telespettatori della rubrica ‘Umbria nel piatto’ rientra appieno nella nostra filosofia di lavoro. La nostra mensa, in occasione della manifestazione ‘Slow Beans’ ha acquisto la fagiolina del Trasimeno, prodotto umbro di grande qualità, legato a piccole produzioni, che è stato offerto ai bambini trasformato in sfoglia per la pasta al forno, con lo scopo di avvicinarli al consumo dei legumi attraverso ricette appetitose”.

“Il Comune di Orvieto nel nuovo appalto per la fornitura dei pasti nelle mense scolastiche – sostiene l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Cristina Croce - ha rivolto la propria attenzione sui progetti culturali ed educativi, oltre che sulla qualità, che è l’aspetto imprescindibile. L’acquisto di prodotti di qualità, biologici, a km 0, provenienti dall’agricoltura sociale, sono posti alla base del nostro capitolato di appalto e vogliono dare risposte proprio al principale obiettivo che è quello di ‘usare’ la mensa come strumento per fare cultura ed educazione, ampliando la voglia di conoscere e sperimentare nuovi sapori e soprattutto fornire uno stile di vita alimentare più sano ed equilibrato. Siamo solo agli inizi e, con convinzione e soddisfazione, proseguiamo in questo percorso importante che vede coinvolte anche le famiglie attraverso la Commissione Mensa e la USL Umbria2”.

Fonte: Comune di Orvieto

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni