economia

Giovani e idee d'impresa. Entro il 31 maggio le domande per il progetto "creativity camp"

martedì 21 maggio 2013
Giovani e idee d'impresa. Entro il 31 maggio le domande per il progetto "creativity camp"

Scade il 31 maggio il termine per le domande di partecipazione al progetto "Creativity Camp", promosso dall'Agenzia Umbria Ricerche e dalla Regione Umbria che, finanziato nell'ambito del Programma operativo regionale del Fondo Sociale Europeo, premia le migliori idee d'impresa dei giovani. 

I "Creativity Camp" sono laboratori di idee che permettono ai partecipanti di prendere convinzione che i risultati dei loro studi, le loro intuizioni, la loro creatività possono generare valore per se stessi e per il territorio, creando imprese innovative in grado di tradurre in prodotti e servizi originali la conoscenza acquisita, portandola sul mercato. Il progetto dell'Aur e della Regione prevede che gli autori delle migliori cinquanta idee pervenute da parte di giovani dai 20 ai 35 anni domiciliati in Umbria prendano parte, gratuitamente, alla formazione dei "Camp". Qui, attraverso momenti formativi, lavori di gruppo, sfide e momenti di riflessione individuali, il confronto con potenziali finanziatori, i partecipanti possono acquisire gli elementi utili per strutturare e realizzare una scelta imprenditoriale consapevole e sostenibile. Il tutto attraverso l'utilizzo di strumenti e tecniche basati sulla valorizzazione della propria capacità creativa e innovativa. 

Al termine dei "Creativity Camp", le migliori idee d'impresa saranno premiate con una borsa di mobilità semestrale del valore di 5mila euro, da spendere in un periodo di perfezionamento del progetto imprenditoriale all'estero, presso un'impresa o un incubatore di impresa che svolga un'attività coerente con il progetto approvato.
Tutte le informazioni sul bando sono disponibili nel sito www.creativitycamp.eu.

Commenta su Facebook