economia

Soddisfazione per l'andamento della Electrosys

mercoledì 14 gennaio 2004

L’attuale situazione produttiva e occupazionale della Electrosys S.r.l. di Orvieto č stata oggetto di un incontro che si č tenuto, nei giorni scorsi in Regione, tra l’assessore allo sviluppo economico, Ada Girolamini, la Provincia di Terni, Gepafin ed i rappresentanti dell’Azienda. Nel corso della riunione sono state illustrate le prime iniziative realizzate dalla nuova Societŕ, quali la sua affermazione nei riguardi dei potenziali clienti, una efficiente strutturazione in tutte le forme organizzative gestionali, tecniche, produttive e commerciali, ed infine la fidelizzazione del nuovo parco fornitori.

Tali positivi risultati - č stato detto - sono il frutto delle sinergie derivanti dalla presenza del “Gruppo Elettromontaggi”, giŕ operante da tempo e con successo nel mondo delle telecomunicazioni, che ha messo a disposizione capacitŕ tecniche, organizzative e commerciali. I presenti hanno concordato su una positiva valutazione del lavoro fin qui svolto, evidenziando come il superamento della crisi Itelco costituisca un prezioso successo per le Istituzioni, i sindacati dei lavoratori e l’imprenditoria umbra.

   L’assessore Girolamini, preso atto che l’Azienda ha provveduto ad assumere 68 unitŕ, come da accordi, piů altri 10 collaboratori previsti nel brevissimo termine, ha sottolineato l’importanza “di aver mantenuto attiva in Umbria una realtŕ significativa non soltanto per i posti di lavoro diretti e indiretti, ma anche per la sua rilevanza dal punto di vista tecnologico e scientifico, che potrebbe, in prospettiva, anche   permettere la nascita di un Polo nazionale del digitale localizzato principalmente ad Orvieto.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio