economia

La Cassa ha i conti in ordine

sabato 22 febbraio 2003
Cresce la raccolta diretta ed ancora di piu' crescono gli impieghi rivolti alla clientela. La Cassa di Risparmio di Orvieto, ormai passata da mesi sotto il controllo dell Carifirenze che controlla il pacchetto di maggioranza dell'istituto, registra un buione trend gestionale nel bilancio relativo al 2002 che è stato recentemente discusso dal Consiglio d'amministrazione.

La raccolta diretta è cresciuta del 6,2% mentre gli impieghi hanno avuto un incremento di oltre il nove per cento. Diminuisce il margine di intermediazione e cala anche l'utile netto riconducibile anche, secondo quanto espresso dallo stesso Consiglio d'amministrazione, "ad un andamento economico generale ed aziendale non particolarmente brillante".

Questa notizia è correlata a:

Commenta su Facebook