cultura

Natale a Piansano, tra musica, tradizione e divertimento

lunedì 2 dicembre 2019
Natale a Piansano, tra musica, tradizione e divertimento

Con la gita promossa dal Gruppo Archeologico a Tarquinia svoltasi domenica 1° dicembre, comprensiva della visita al museo e alla necropoli etrusca patrimonio UNESCO, prendono il via gli eventi natalizi di Piansano, promossi dal Comune in collaborazione con la Pro Loco.

Domenica 8 dicembre saranno accese le luminarie e l'albero di Natale in Piazza del Mercato, dove è previsto l'arrivo di Babbo Natale. In serata, alle ore 21.30, concerto gospel nella chiesa della Madonna del Suffragio. Nel weekend successivo, sabato 14 dicembre alle ore 20.30 la sala conferenze ospita una degustazione di vini e prodotti tipici locali, mentre alle 21.30 al centro anziani musica e ballo liscio con Franco e la sua fisarmonica. Domenica 15 dicembre, con partenza alle ore 9 dalle scuole medie, è in programma una gita a Roma per visitare i mercatini natalizi di Piazza Navona e altre bellezze della capitale.

Il programma prosegue quindi giovedì 19 dicembre alle ore 16, con il brindisi di Natale al centro anziani, mentre venerdì 20 dicembre a partire dalle 10 Babbo Natale farà visita a scuola. Nuovo momento musicale sabato 21 dicembre alle ore 21.30 con il concerto degli Applespider alla sala conferenze. Domenica 22 dicembre si va in gita ad Arezzo per i mercatini di Natale, mentre per chi rimane a Piansano alle ore 11 alla chiesa della Madonna del Suffragio si celebra la giornata dedicata alle associazioni, con brindisi conclusivo nel salone parrocchiale.

Passato il Natale, venerdì 27 dicembre alle ore 21.30 divertimento in sala conferenze con la tombola i cui premi saranno prodotti enogastronomici. La Corale Tonino Imperiali sarà quindi in concerto sabato 28 dicembre, alle ore 18, presso la chiesa parrocchiale di San Bernardino. Domenica 29 dicembre è il giorno della rappresentazione del presepe vivente nel centro storico del paese. Martedì 31 dicembre serata di Capodanno al centro anziani.

Arrivati quindi nel 2020, domenica 5 gennaio arriva la Befana alla sala conferenze (ore 17). Sabato 11 gennaio è in programma una giornata di studi archeologici in cui saranno presentati i risultati delle recenti campagne di scavo nelle tombe etrusche del territorio piansanese. Infine, domenica 12 gennaio si celebra Sant'Antonio Abate con benedizione degli animali e tradizionale sfilata.

Da lunedì 23 dicembre a lunedì 6 gennaio sarà aperto il caratteristico presepe in Via della Chiesa 18 realizzato da Angelo De Carli.

Commenta su Facebook