cultura

Sulla strada della 25esima edizione, Umbrialibri incontra la musica

martedì 10 settembre 2019
Sulla strada della 25esima edizione, Umbrialibri incontra la musica

Nuove anticipazioni sulla 25esima edizione di Umbrialibri, rassegna editoriale promossa dalla Regione Umbria nei suggestivi spazi del Complesso Monumentale di San Pietro e in altri luoghi di Perugia da venerdì 4 a domenica 6 ottobre. Il programma verrà svelato ufficialmente la prossima settimana, così come i vincitori della seconda edizione del Premio letterario nazionale Opera Prima Severino Cesari.

Sarà la strada - uno dei paradigmi del nostro tempo, luogo e metafora di libertà, conoscenza, esplorazione, ma anche di rivolta e di critica della società – il filo conduttore di incontri, presentazioni e performance di quest'anno, a partire da "A Coney Island of the Mind (a kind of circus of the soul…)", l'anteprima in musica dedicata a Lawrence Ferlinghetti, giovedì 3 ottobre alle 21 all'Auditorium Marianum dell'Istituto Musicale G. Frescobaldi, in corso Cavour. Sul palco, Alberto Rossatti, voce recitante, Adam Pieronczyk, sax, Marco Sarti, contrabbasso e John B. Arnold, batteria, per un concerto-lettura jazz a ingresso gratuito.

Sarà invece la voce rock di Omar Pedrini a presentare con le autrici, Giada Diano ed Elisa Polimeni, il documentario su Lawrence Ferlinghetti Lawrence. A Lifetime in Poetry, proiettato in anteprima assoluta venerdì 4 ottobre alle 18 alla Sala dei Notari. Strada, viaggio e musica anche nel racconto che, nella stessa giornata, Pino Strabioli e il fisarmonicista Marcello Fiorini dedicheranno al viaggio in Italia di Hans Christian Andersen: alle 19, nella Galleria Tesori d'Arte del Complesso Monumentale di San Pietro, sarà protagonista il magnifico e pauroso del viaggio in Italia che il grande favolista danese fece nel 1840.

La prima giornata di Umbrialibri 2019 si chiuderà poi tra musica e poesia, alle 21 alla Sala dei Notari, con una tappa speciale del tour Capta – Tornate Sovrumani, il nuovo show di Gio Evan, artista poliedrico, scrittore e poeta tra i più amati e seguiti in Italia, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada.

Sabato 5 ottobre, sempre alle 21 e sempre alla Sala dei Notari, toccherà invece a Guido Catalano poeta, scrittore, performer, vera rockstar del verso d’amore declamato. Catalano presenterà Tu che non sei romantica – Il tour: dialoghi, parole e poesie amorose per la “versione live” del suo ultimo libro, Tu che non sei romantica, successore del fortunato D’amore si muore ma io no edito nel 2016 da Rizzoli. Nel pomeriggio (17.30), a San Pietro (Galleria Tesori d’Arte), verrà presentato il libro Sfrimma di Enzo Mancuso (Mesogea), presentato da Goffredo Fofi, con un incontro musicale con i Fratelli Mancuso, cantanti, compositori e polistrumentisti ambasciatori della tradizione musicale siciliana nel mondo.

Infine, domenica 6 ottobre sarà sempre la musica a chiudere la 25esima edizione di Umbrialibri, con il concerto tratto dal volume Acerbo sarai tu (Topipittori) di Francesco Chiacchio, Sualzo e Silvia Vecchini, alle 20 nell'Aula F di San Pietro. Tutti gli incontri e gli spettacoli sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, tranne quelli di Gio Evan e Guido Catalano.

Per ulteriori informazioni:
www.umbrialibri.com

Commenta su Facebook