cultura

"Il Lago Trasimeno tra passato e presente: luogo del cuore e atmosfera di creatività femminile"

mercoledì 12 giugno 2019
"Il Lago Trasimeno tra passato e presente: luogo del cuore e atmosfera di creatività femminile"

Il Lago Trasimeno e il genio femminile, un connubio affascinante che nel corso dei secoli ha visto protagoniste tante donne di talento. Il tema è stato al centro di un incontro organizzato dalla Fidapa di Perugia, svoltosi domenica 8 giugno nella meravigliosa cornice del Palazzo della Corgna a Castiglione del Lago. Titolo dell’evento "Il Lago Trasimeno tra passato e presente: luogo del cuore e atmosfera di creatività femminile”.

Il fascino che ancora oggi il lago esercita è stato documentato da due scrittrici: Elisabetta Bricca autrice del romanzo "Il rifugio delle ginestre " e Viviana Picchiarelli autrice del libro "La locanda degli amori sospesi". Le due scrittrici, intervistandosi a vicenda, hanno sottolineato la genesi delle loro storie e il rapporto privilegiato con il lago e il territorio umbro e con le loro radici. Interessante è stato poi l'intervento del gruppo letterario Women@*work incentrato sul web e sull’innovazione, oltre che sulla creatività femminile.

La seconda parte del programma è stata dedicata alle scrittrici dell"800: Assunta Pieralli, Maria Alinda Brunacci Brunamonti e Vittoria Aganoor Pompili. Di queste donne è stato sottolineato il particolare legame con il lago, con le sue atmosfere e in generale con il tranquillo territorio umbro. Il pomeriggio  è stato reso particolarmente gradevole dalle note del giovane e talentuoso pianista Diego Pucci, che si è esibito con musiche classiche famose, e dalle letture di brani di prosa e poesia delle autrici di oggi e di ieri con l’attore Mirko Caprai.  A conclusione del pomeriggio la travolgente esibizione del gruppo folcloristico "Agilla e Trasimeno". Ha coordinato l’incontro Teresa Perrone, rappresentante della commissione cultura della Fidapa di Perugia. La commissione di lavoro era composta da Arcelli Asfalti Briglia Fragapane Giubilei e Spadoni.

Commenta su Facebook