cultura

L'Unitre riprende l'attività, programmazione intensa per il mese di gennaio

venerdì 4 gennaio 2019
L'Unitre riprende l'attività, programmazione intensa per il mese di gennaio

Appena archiviata la lunga partentesi delle vacanze natalizie e di nuovo anno, l’Unitre - Università delle Tre Età di Orvieto riapre i battenti dal prossimo lunedì 7 gennaio con il programma didattico-culturale arricchito da nuove discipline. Lunedì 14 gennaio, alle 17.30, ripartirà un classico: il percorso di Filosofia e Pensiero Critico curato dal Prof. Franco Raimondo Barbabella e intitolato “Utilità del Pensiero Inutile. Frammenti di pensiero per occhi aperti sulla realtà che cambia”.

In avvio anche il Laboratorio di Scultura (mercoledì 23 gennaio, alle 10.30, riunione preliminare per gli allievi interessati con il docente M° Santo Vincenzo Ciconte) e il Laboratorio di Pittura (giovedì 31 gennaio, alle 10, primo incontro con il docente Prof. Donato Catamo).

Ritornano anche le lingue straniere: venerdì 25 gennaio, alle ore 10, Spagnolo con il Prof. Emilio Berrocal; martedì 29 gennaio, alle 17.30, Inglese con la Prof.ssa Rosalba Patrignani. Riprenderà anche il progetto di supporto scolastico “Tante Strade”, coordinato dal Dott. Alberto Romizi e rivolto ad un gruppo selezionato di bambini e ragazzi.

Numerosi e per tutti i gusti, come sempre, gli incontri speciali ad ingresso libero:

- mercoledì 9 gennaio alle 16.30, presso la Sede Unitre di Palazzo Simoncelli - conferenza “Napoli velata” a cura della Prof.ssa Maddalena Ceino;

- giovedì 17 gennaio alle 10.30, presso la Sede Unitre - Presentazione delle attività didattico-culturali che l’Unitre ha in cantiere per il primo semestre 2019, con la partecipazione dei Docenti Unitre Orvieto;

- sabato 19 gennaio alle 17, presso la Sede Unitre - “Gli uccelli: i dinosauri di oggi. L’evoluzione dei dinosauri in uccelli e gli pterosauri, i rettili volanti del passato”, conferenza a cura dell’aspirante ornitologo classe 2007 Francesco Barberini, recentemente nominato Alfiere della Repubblica dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella;

- giovedì 24 gennaio alle 10.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Orvieto il primo appuntamento del ciclo “UNITRE International”, che comprenderà conferenze in lingua italiana con traduzione istantanea in inglese: Ambra Laurenzi (Presidente del Comitato Internazionale di Ravensbruck) e Benedetta Carnaghi (Dottoranda in Storia alla Cornell University, USA) si occuperanno di “Spie e delatori. Le armi del nazismo contro la Resistenza Europa”;

- martedì 29 gennaio alle 10, presso la Sede Unitre, il M° Riccardo Cambri terrà uno speciale incontro di Ascolto Musicale: “George Gershwin e il sogno americano”, in preparazione del tour Unitre al Parco della Musica per il concerto con musiche di Gershwin.

Per informazioni ed iscrizioni, la segreteria Unitre è aperta nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 10 alle 12; contatti: 3387323884 (telefono) e uni3-orvieto@alice.it (email).

Commenta su Facebook