cultura

"Voci per l'Uguaglianza", la musica per i diritti umani

giovedì 13 dicembre 2018
"Voci per l'Uguaglianza", la musica per i diritti umani

Si apre sabato 15 dicembre 2018 alle ore 21:00 alla Sala dei Notari di Perugia “Voci per l’uguaglianza”, la rassegna regionale di concerti per la non discriminazione, la non violenza, e l’inclusione sociale. La rassegna, organizzata da Omphalos e patrocinata dalla Regione Umbria, si apre con il primo della serie di eventi musicali gratuiti, che sarà in occasione della giornata internazionale per la lotta all’AIDS, in collaborazione con Avis Comunale di Perugia e Anlaids Umbria, con l’esibizione di Omphalos Voices e la straordinaria partecipazione di Libercantus Ensemble, gruppo vocale perugino che ha all’attivo numerosi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali.

«All’indomani della celebrazione dei 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani - dichiara Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos - diamo il via a Voci per l’Uguaglianza, una rassegna di concerti che vuole fondere insieme musica e impegno sociale per portare l’attenzione sui temi dell’uguaglianza e la non discriminazione. I diritti LGBTI (di lesbiche, gay, bisessuali, trans* e intersex) sono diritti umani, e la comunità LGBTI vuole supportare una società inclusiva e libera da stereotipi in cui siano rispettate e valorizzate le differenze di tutte le persone».

I prossimi appuntamenti saranno: il 27 gennaio 2019 alle ore 17:30 al Teatro Cesare Caporali di Panicale, in occasione della Giornata della Memoria con la partecipazione dell’ensemble Sogni di una notte di mezza estate e Omphalos Voices: il 24 febbraio 2019 alle ore 11:00 presso la Sala Pegasus di Spoleto, in occasione della Giornata Mondiale della Giustizia Sociale con la partecipazione di Coristi a Priori; il 24 marzo 2019, alle ore 17:30 al Teatro della Filarmonica di Corciano, in occasione della Giornata internazionale della donna con la partecipazione dell’ensemble vocale femminile Nota Sò. Il 26, 27 e 28 aprile 2019 a Perugia si terrà la quarta edizione di Cromatica Festival, il festival dei cori LGBT italiani che oltre alla partecipazione dei cori arcobaleno da tutta Italia vedrà l’esibizione di prestigiosi cori locali come il Coro dell’Università degli Studi di Perugia, il Coro dell’Accademia degli Unisoni, il Coro dell’Università per Stranieri di Perugia, Coristi a Priori, l’ensemble vocale femminile Nota Sò e molti altri; la serata di Gala di Cromatica Festival si terrà al Teatro Morlacchi sabato 27 aprile 2019 alle ore 20:45. La rassegna sarà conclusa dall’evento che si terrà il 17 maggio 2019 alle ore 21:00 presso la Sala dei Notari di Perugia in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia con la partecipazione del Coro dei Docenti Città di Perugia e Omphalos Voices.


Sergio Briziarelli, direttore artistico della manifestazione, conclude: «Con la musica vogliamo abbattere le barriere e creare nuovi spazi di incontro tra le persone e le realtà associative e musicali del territorio. C’è grande adesione all'iniziativa, parteciperanno infatti centinaia di coriste e coristi per celebrare giornate internazionali dedicate a importanti temi sociali attraverso la bellezza, l'arte, e la cultura».

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"