cultura

Per l'Unitre un dicembre a tutta musica

venerdì 30 novembre 2018
Per l'Unitre un dicembre a tutta musica

L’Università delle Tre Età di Orvieto ha pubblicato il programma delle attività previste per il mese di Dicembre 2018. Sarà organizzato un ulteriore incontro (mercoledì 19) che concluderà definitivamente il percorso sulla “Lirica Greca”, curato dalla Professoressa Fioralba Salani, che ha saputo catalizzare a Palazzo Simoncelli un notevole gruppo di appassionati;

Fra gli appuntamenti speciali:

·      domenica 9 (ore 18) - al Ridotto del Teatro Mancinelli continua la serie di concerti realizzati in collaborazione con Associazione Musicale “A. Casasole”, Associazione Musicale “Luigi Mancinelli” e Associazione TeMa: “Luigi Mancinelli, Musica e Ricordi” sarà un evento nel quale verrà omaggiata la figura e l’arte dell’illustre direttore d’orchestra orvietano applaudito in tutto il mondo (musicisti: Dino Graziani, violino; Giuseppe Dolci, violoncello; Riccardo Cambri, pianoforte; Coro della città di Orvieto, direttore Silvia Cerquaglia; Filarmonica Luigi Mancinelli, direttore; Roberto Baccello, attore);

·      giovedì 13 (ore 10:45) - presso la Sala Unità d’Italia (Palazzo Comunale) sarà inaugurata la mostra del Laboratorio di Arti Visive/Pittura curato dal Professor Donato Catamo che si produrrà anche in una concisa ed interessante lezione dal titolo “Il ritratto”;

·      domenica 16 - il Ristorante Al San Francesco accoglierà alle ore 19 l’Assemblea Generale dei Soci Ordinaria e successivamente, alle ore 20, l’attesissima “Cena degli Auguri di Natale”, alla quale sono invitati calorosamente tutti i soci e i simpatizzanti (prenotazioni al 3389514859 oppure 3387323884);

·      giovedì 27 (ore 17) - a Palazzo Simoncelli arriverà un gruppo musicale formato da giovani, gli Old Rock City Orchestra, che presenterà l’ultimo album registrato in sala d’incisione; gli esponenti del progressive rock saranno coadiuvati dal giornalista Antonello Romano, mentre il Vicepresidente Unitre Alberto Romizi si occuperà di realizzare e coordinare gli interventi multimediali.

L’Unitre rimarrà chiusa da sabato 22 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019 compresi. Per informazioni, la segreteria è aperta nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 12; numero telefonico: 3387323884.

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro