cultura

"Innamorati di Orvieto", tra visite a Piazza del Popolo e proiezioni de "La Città in Luce"

giovedì 21 dicembre 2017
di Davide Pompei
"Innamorati di Orvieto", tra visite a Piazza del Popolo e proiezioni de "La Città in Luce"

Fasci blu sulle facciate di chiese e palazzi cittadini. Un firmamento stellato sui tetti del Quartiere Medioevale. E poi il doppio giro di colonnine con archi intrecciati che costituiscono il rosone dell'Orcagna, preso in prestito dal Duomo e replicato, statico o in movimento. Una festa di luci, non immune dalle critiche, che punta ad accendere i riflettori sul patrimonio artistico e architettonico, per sottrarli al buio della dimenticanza quotidiana.

Se ad Orvieto Scalo, tra le sfere a led, ad illuminarsi di blu è stata la "Città Unita", l'installazione simbolica realizzata nel 2003 dall'artista Livio Orazio Valentini che sorge al centro della rotatoria d'ingresso e sintetizza "l'impegno e la capacità creativa per conservare e costruire il segno dell'esperienza ultra-ventennale di recupero e valorizzazione", nel centro storico si snoda un vero e proprio itinerario luminoso da scoprire.

Ha per titolo "La Città in Luce", il percorso di illuminazione natalizia e luci artistiche di vie e piazze che da giovedì 7 dicembre a domenica 7 gennaio colora la Chiesa di San Giovenale e la vicina piazza, la terrazza panoramica in Via Malabranca, la Torre della Chiesa di Sant'Andrea e il Palazzo Comunale, la Chiesa di San Domenico, l'ex Chiesa di San Giacomo Maggiore, in Piazza Duomo e ancora la Torre del Moro, Via della Costituente, Palazzo Simoncelli, il Palazzo del Capitano del Popolo, con tanto di installazione sul pozzo, la Chiesa di San Domenico e la Fortezza Albornoz.

Il miglioramento dell’arredo urbano passa, inoltre, non solo per il posizionamento di Alberi di Natale ma anche attraverso la piantumazione uniforme in tutte le fioriere del centro storico di ciclamini rossi. Contestualmente, "Innamorati di Orvieto" è il filo conduttore di un circuito di visite guidate al patrimonio monumentale della città. Quello di chiese e conventi "svelati" sabato 9 dicembre attraverso l'itinerario proposto dai volontari dell'Associazione "Pietre Vive".

Alla scoperta dei luoghi sacri nella Diocesi di Orvieto-Todi, questi ultimi hanno proposto visite guidate al patrimonio religioso e culturale di proprietà degli Istituti Religiosi Femminili con partenza dalla Chiesa di San Bernardino. Occhi puntati, poi, su Piazza del Popolo, oggetto di visite guidate in lingua inglese nel primo pomeriggio di venerdì 8 dicembre a cura delle guide regionali dell'Umbria e con il coordinamento dell’Ufficio Cultura e del Servizio Turistico del Comune.

Si replica martedì 26 dicembre con la visita guidata gratuita in italiano, rivolta soprattutto ai residenti, agli edifici che si affacciano su Piazza del Popolo. Durata, 90 minuti circa. Partenza alle 11.30 da Palazzo Simoncelli, sede del Museo Diffuso OrvietoVIE, e poi il solenne Palazzo del Capitano del Popolo, risalente ai primi anni '80 del XIII secolo, il dirimpettaio Palazzo Bracci, progettato a fine '800 da Virginio Vespignani, la piccola Chiesa di San Rocco (1526), che conserva all'interno un oratorio affrescato, e la Chiesa di San Bernardo (1315), la cui facciata è stata uniformata nel '700 a quella della contigua Chiesa di San Carlo.

Le visite guidate saranno ripetute in lingua inglese venerdì 29 dicembre alle 14.30 e venerdì 5 gennaio alle 14.30 e, in italiano, sabato 30 dicembre alle 14.30, domenica 31 dicembre alle 14.30 e ancora sabato 6 gennaio alle 11.30. Prenotazione obbligatoria presso il Servizio Turistico al numero 0763.341772. Per ulteriori informazioni: 333.3857653 – WhatsApp 338.8845499

Imperdibili, infine, le visite guidate ai Sotterranei di Orvieto, in particolare "Orvieto Underground", in Piazza Duomo, 23 (0763.344891 – 347.3831472); i Sotterranei della Chiesa di Sant'Andrea, in Piazza della Repubblica (328.1911316); "Il Labirinto di Adriano", in Via della Pace, 26 (0763.342527 – 340.7864292); il Pozzo della Cava, in Via della Cava, 28 (0763.342373).

"Gli interventi di luci diffuse, insieme all’illuminazione tradizionale e artistica e alle proiezioni dinamiche – spiega l'assessore alla cultura Alessandra Cannistràsono stati pensati prima di tutto per la 'città dei residenti'. L’obiettivo è quello di farci guardare sotto una luce diversa e con occhi nuovi alcuni monumenti o prospettive di Orvieto davanti ai quali passiamo abitualmente senza meravigliarci della bellezza che abbiamo la fortuna di vivere quotidianamente e condividere con il mondo che, attraverso le visite guidate invitiamo a scoprire.


Esaltare la suggestione di alcuni luoghi può aiutarci a valorizzare la nostra città come meta turistica, a far emergere le motivazioni che fanno 'scegliere Orvieto’ e a comunicare l’emozione di viverci. Sono convinta che, insieme, la città possa fare molto per il proprio futuro attraverso il rilancio del patrimonio culturale la cui definizione, come giustamente ritiene Salvatore Settis, ‘non deve essere essenzialmente estetica (qualcosa che sia da vedere), ma va intesa come fondamentalmente etica/etologica (qualcosa con cui, anzi in cui vivere)".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte

Meteo

martedì 23 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.5ºC 91% buona direzione vento
15:00 10.1ºC 68% buona direzione vento
21:00 3.9ºC 89% buona direzione vento
mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.5ºC 69% buona direzione vento
15:00 10.6ºC 58% buona direzione vento
21:00 2.7ºC 88% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.6ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.5ºC 80% buona direzione vento
21:00 7.2ºC 96% buona direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.0ºC 93% buona direzione vento
15:00 9.5ºC 90% buona direzione vento
21:00 7.3ºC 94% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni