cultura

Montecchio pronto ad entrare tra "I Borghi più belli d'Italia"

lunedì 4 dicembre 2017
di Davide Pompei
Montecchio pronto ad entrare tra "I Borghi più belli d'Italia"

reperti appena rinvenuti nella vasta Necropoli del Vallone di San Lorenzo, insieme a quelli da tempo custoditi nell'Antiquarium Comunale di Tenaglie, testimoniano le origini etrusco-romane del luogo e fanno del paese adagiato in posizione panoramica sulle pendici del Monte Croce di Serra, a dominio della Valle del Tevere, un gioiello medievale da scoprire.

Diventato Comune autonomo solo nel 1948 – nel 1860 era sotto la giurisdizione della vicina Baschi – Montecchio conserva all'interno delle mura perimetrali di forma lievemente ellittica, con le antiche torri di difesa e l’assetto architettonico delle vecchie case, appena oltrepassata Porta Nova, la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta, la cui costruzione è supposta anteriore al 1400, e il Palazzo dei Chiaravalle, il cui nucleo originario risale al 1165 circa.

Da tempo parte dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio per via della fiorente produzione di olio extra vergine di oliva Dop Umbria, a fine novembre è arrivata anche comunicazione dell'avvenuto ingresso nel Club de "I Borghi più belli d'Italia", nato nel 2001 su impulso della Consulta del Turismo dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani per promuovere i piccoli centri abitati fregiandoli della qualifica di "spiccato interesse storico e artistico".

La richiesta di adesione era stata avanzata a febbraio 2015 e, nei mesi scorsi, una Commissione – in testa, il presidente Fiorello Primi – ha effettuato un sopralluogo per valutare la sussistenza dei requisiti necessari all'ammissione. Come accade per tutti i Comuni, sono state formulate alcune prescrizioni, recepite dall'Amministrazione Comunale come incentivo al miglioramento estetico e al mantenimento di un adeguato livello di pulizia e immagine.

L'ufficialità dell'ingresso sarà sigillata dalla cerimonia di consegna della bandiera, verosimilmente entro la primavera 2018. Entro due anni, una nuova verifica. Il primo a crederci, è il sindaco Federico Gori. "Ho sempre ritenuto – afferma – che il nostro Comune potesse avere caratteristiche e potenzialità per entrare a fare parte di questa rete che offre una vetrina importante ed inserisce in un circuito nazionale.

Tuttavia non è un approdo, ma l'inizio di un percorso. Il livello di qualità, garantito dal numero chiuso, è uno stimolo per investire sul turismo e frenare i problemi legati alla crisi economica, ma anche allo spopolamento dei centri storici e all'invecchiamento dei borghi, fuori come noi dalle direttive più importanti e dentro il sistema delle Aree Interne.

Siamo consapevoli del fatto che, compatibilmente con le risorse di bilancio e i progetti collaterali, dovremmo lavorare sulla cartellonistica, piuttosto che sul potenziamento del portale turistico, valorizzando accoglienza, ricettività ed urgenze storiche, archeologiche e ambientali per attrarre persone e, lavorando insieme alle associazioni, trattenerle in questo territorio, a poche curve da Amelia, Orvieto e Todi". In quell'Umbria che si conferma la regione con il maggior numero di borghi più belli d'Italia.

Foto d'apertura: https://vimeo.com/52504279

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 12 dicembre

Furti, spaccate e falsi incidenti: il lato "oscuro" del Natale

I vicoli diventano toilette per cani, scoppia la protesta

A Spagliagrano ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

L'Orvietana rallenta, a Giove è pareggio

Grande accoglienzaa Giove, il volto migliore del calcio

Una Vetrya incerottata spreca nell’ultimo quarto

Griffe false, finanza sequestra 6000 capi nell'orvietano

Week end di normale “pazzia” futsalistica per l’Orvieto Fc

Acqua e rifiuti, le scuole visitano gli impianti della provincia

"D'oro e d'argento", rassegna corale di beneficenza al Teatro Boni

Investimento territoriale integrato, ora si passa alla fase operativa

Inaugurati i lavori di Rotecastello, migliorata l'accessibilità al borgo

Semmai un giglio

La Zambelli Orvieto corre forte e semina il San Lazzaro

Orvieto Cittaslow come esempio di turismo culturale a Berlino

Il "frottolo" fiorentino, ovvero: "Chi è causa dei suoi mali..."!

Marta

Parco Nazionale dei Monti Sibillini: rischi lungo i sentieri dopo il sisma, ma non in tutti

Flavio dei miracoli

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

La piazza della fontana nascosta

Tradimenti

Cinquanta presepi, mercatini e Babbi Natale in Harley Davidson per le feste

In distribuzione le tessere per i parcheggi gratuiti

Attivata la rete Wi-Fi gratuita in tutto il centro storico

Il Corporale di Orvieto in onda su Rai2 per "Voyager, ai confini della conoscenza"

Controlli intensificati per il Ponte dell'Immacolata, ecco gli esiti

"The Bus Driver is Drunk". Musica live in Piazza della Repubblica

A Castel Viscardo e nelle frazioni si accende il Natale, nel segno della solidarietà

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

Rapina lampo al Monte dei Paschi di Siena, in manette il ladro

Germani rimodula la squadra e va avanti

Senso unico in Via degli Ulivi per lavori urgenti di manutenzione straordinaria della rete idrica

Celebrazioni liturgiche del Natale, tutti gli appuntamenti in Duomo

Selargius spaventa la Azzurra Ceprini

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Meteo

martedì 12 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.1ºC 97% foschia direzione vento
15:00 12.0ºC 95% discreta direzione vento
21:00 10.4ºC 98% discreta direzione vento
mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 4.3ºC 94% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.8ºC 97% discreta direzione vento
15:00 9.6ºC 98% foschia direzione vento
21:00 9.4ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
15:00 11.0ºC 98% foschia direzione vento
21:00 7.5ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni