cultura

Trent'anni di Erasmus, un successo anche per l'Unitus

lunedì 13 novembre 2017
Trent'anni di Erasmus, un successo anche per l'Unitus

Spegne trenta candeline l’Erasmus, il programma di mobilità che in tutti questi anni ha permesso a milioni di studenti di vivere esperienze culturali all'estero ed incontrare giovani di altri Paesi, partecipando attivamente al processo di integrazione europea. A trent'anni dalla sua istituzione, l’Erasmus è diventato un grande contenitore di storie, ben otre tre milioni e mezzo per l’esattezza, lasciando una traccia profonda nella memoria di ogni studente.

Erasmus, è acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students ed è un programma di mobilità studentesca promosso dalla Comunità Europea che incentiva i rapporti di collaborazione tra le Università dei Paesi Membri. L’acronimo ERASMUS è un omaggio alla figura di Erasmo da Rotterdam, umanista e teologo olandese vissuto nel XV secolo, che viaggiò in diversi paesi d’Europa per comprendere e approfondire differenti culture.

Dal 2014 il programma ha assunto il nome di Erasmus+, raggruppando sotto un unico nome tutti i regimi di finanziamento nel settore dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport. Questo nuovo programma offre dunque opportunità non soltanto agli studenti universitari ma a anche a docenti e personale tecnico-amministrativo, volontari di associazioni, tirocinanti, sportivi e studenti delle scuole superiori. Un grande contenitore didattico e formativo che ha per obiettivo lo sviluppo della dimensione europea e il miglioramento delle prospettive occupazionali dei giovani.

L’Università della Tuscia conferma la sua vocazione europea e mette a disposizione numerosi accordi bilaterali con prestigiose sedi universitarie europee. Molteplici infatti sono le destinazioni proposte agli studenti: Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Liechtenstein, Norvegia, Svezia, Regno Unito Belgio, Croazia, Repubblica ceca, Cipro, Germania, Grecia, Islanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia, Spagna, Turchia, Bulgaria, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Romania, Slovacchia, ex Repubblica Iugoslava di Macedonia.

Da alcuni anni il programma prevede anche l’allargamento oltre i confini europei, una nuova scommessa per tutti. Numerose sono state le richieste pervenute in questi anni e il bilancio è senz’altro positivo: negli ultimi cinque anni l’Università della Tuscia ha registrato un flusso in uscita di oltre 150 studenti l’anno (circa 50 per tirocinio e 100 per studio); se si guarda all’accoglienza l’ateneo ospita circa 100 studenti l’anno. Esperienze coronate da una grande soddisfazione dal momento che la gran parte degli studenti che prende parte al progetto afferma di avere un’idea più chiara rispetto agli obiettivi professionali.

Tra le mete più richieste dagli studenti della Tuscia la Spagna si conferma in cima alla lista per il clima mite, la cultura e perché no, anche la movida. Subito dopo seguono Regno Unito, Portogallo, Germania, Francia. Crescono i soggiorni di studio nei paesi dell’est, in particolare l’Ungheria. Il Programma Erasmus+ oltre a promuovere la mobilità degli studenti europei, prevede anche la possibilità a studenti universitari e neolaureati entro 12 mesi dalla laurea di effettuare uno stage presso imprese, centri di ricerca o di formazione presenti in uno dei Paesi europei partecipanti al programma al fine di acquisire competenze specifiche.

L’Erasmus Traineeship prevede l’erogazione di un contributo finanziario per coprire parte delle spese sostenute durante il periodo di tirocinio. I Bandi Erasmus per studio (Erasmus Study Mobility) e per tirocinio (Erasmus Traineeship) vengono pubblicati sul sito (generalmente nel periodo settembre/dicembre). Il bando delle borse Erasmus+ per mobilità studenti per traineeships per l’anno accademico 2017/2018 è consultabile a questo sito. Quest’anno sono disponibili 48 borse di 4 mesi con un contributo mensile, finanziato con fondi comunitari, variabile da un minimo di 430 euro ad un massimo di 480 euro, differenziato sulla base del costo della vita nei Paesi di destinazione.

Gli studenti interessati dovranno presentare domanda di adesione entro la data di scadenza prevista per giovedì 16 novembre alle 12.
Per informazioni è possibile rivolgersi a:

Ufficio Mobilità e Cooperazione Internazionale, via S. Maria in Gradi, 4 - Viterbo; Tel. 0761/357916 – 357918 - e-mail: carlocontardo@unitus.it - erasmusincoming@unitus.it

 

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 novembre

Ferdinando Frignani, Nando per gli amici. 1941-2016

L'Orvieto Fc impatta per 2-2 nel ritorno di Coppa Italia regionale contro la Gadtch

"Raccontando Viterbo tra lavatoi e fontane nei luoghi delle donne"

Olimpieri (IeT): "Germani torna a privatizzare i servizi pubblici"

Scompare il bambino affidato ai Servizi Sociali del Comune. Ricerche in corso

"Per un'Italia più semplice, cambiare Sì può". Incontro al Palazzo dei Sette

Unione Orvietana Rugby. Piccoli campioni, grandi risultatati sul campo

Immigrazione, al via l'iscrizione ai corsi gratuiti di lingua e formazione civica italiana

Al Mancinelli Francesca Reggiani svela "Tutto quello che le donne (non) dicono"

La lettura in età prescolare, l'Umbria tra le sette regioni italiane inserite nel progetto pilota nazionale

Nella linfa

Non voglio pensare al viaggio

Pucciarini (Cpo): "Bene l'approvazione della legge, così si combatte anche violenza contro le donne”

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le azioni messe in campo dal Comune

Stadio Muzi, sì al progetto per la sistemazione dell'edificio spogliatoio del nuovo campo da calcio

Complanare, disco verde al progetto esecutivo per la realizzazione delle opere di completamento

Sisma, possibilità per chi alloggia in albergo di richiedere avvicinamento in strutture più prossime ai luoghi di residenza

Al Vecchio Frantoio Bartolomei, "L'olio è femmina"

Anas, riaperta la strada statale 685 delle Tre Valli Umbre tra Spoleto e Norcia

Fisar Orvieto, consegna degli attestati di secondo livello e cena degli auguri di Natale

A gennaio Norcia avrà una nuova scuola elementare grazie a Coop

Chioccia & Tsarkova volano a New York, art exhibition a "The Jazz Gallery"

Maurizio Filippi si aggiudica il titolo di miglior sommelier d'Italia

Meteo

venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 14.2ºC 81% buona direzione vento
21:00 9.8ºC 99% buona direzione vento
sabato 25 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.4ºC 94% foschia direzione vento
15:00 14.4ºC 71% buona direzione vento
21:00 11.6ºC 98% foschia direzione vento
domenica 26 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.7ºC 86% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 72% buona direzione vento
21:00 1.3ºC 86% buona direzione vento
lunedì 27 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.7ºC 60% buona direzione vento
15:00 5.7ºC 55% buona direzione vento
21:00 -1.0ºC 69% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni