cultura

Due laboratori per i Civita Writers sotto la guida di Gianni Abbate

martedì 7 novembre 2017
Due laboratori per i Civita Writers sotto la guida di Gianni Abbate

Il Teatro Null, riconfermato officina culturale della Regione Lazio "I Porti della Teverina" per il biennio 2017/19, propone presso il Centro Studi di Bagnoregio, per il gruppo Civita Writers, due laboratori sul teatro tenuti dall’attore, regista e drammaturgo Gianni Abbate. Il mestiere della recitazione e quello sulla scrittura teatrale. Sono due laboratori che andranno di pari passo e alla fine i pezzi dell’uno si andranno a incastrare perfettamente nell’altro per comporre un evento spettacolare.

Ecco come saranno strutturati. Il laboratorio porrà l’attenzione sugli strumenti fondamentali dell’arte dell’attore: il proprio corpo, la propria voce, lo spazio fisico in cui si agisce e la capacità “schizofrenica” di guardarsi da fuori per sorvegliare l’efficacia e la coerenza del proprio racconto scenico. Su questi fondamentali si eserciteranno i partecipanti al laboratorio, prima analizzandoli separatamente e poi nella loro interrelazione scenica. Il lavoro sulla voce sarà basato sulla ricerca di una voce naturale e non accademica impostata.

Attraverso improvvisazioni guidate e la composizione di brevi scene mute, i partecipanti impareranno a percepire e a leggere le linee di forza drammaturgiche che si generano tra gli attori, in base al semplice posizionamento del loro corpo nello spazio scenico ed alla direzione dei loro sguardi. E infine lo studio sulla costruzione di un racconto scenico efficace e coerente, attraverso la realizzazione di brevi improvvisazioni guidate. E parliamo del mestiere della scrittura teatrale.

Il tema centrale sarà la riflessione su come raccontare una storia a teatro, ovvero sulla elaborazione di una drammaturgia che ha come scopo la creazione di personaggi e di relazioni tra i personaggi, attraverso la ricognizione di varie tecniche possibili e le sue verifiche pratiche. L’obiettivo è studiare le linee strutturali convenienti alle diverse storie da raccontare, le migliori ipotesi di dialogo e di azione, e quindi tentare la collettiva composizione di un testo originale, di volta in volta provandone l’effettiva efficacia teatrale.

I due laboratori seguiranno e trarranno linfa dai percorsi di scrittura che saranno proposti ai giovani Civita Writers, nel corso dell’anno, dagli altri docenti. Questo anche per far comprendere il diverso approccio da adottare su un determinato argomento, quando si passa dalla narrativa alla drammaturgia. Primo incontro venerdì 10 novembre ore 16,30 presso il Centro Studi di Bagnoregio.

Per ulteriori informazioni: 347.1103270

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 gennaio

L'Italia dei piccoli centri. Amiata e Maremma nel volume monografico di "Testimonianze"

Notte di sangue sull'Autostrada del Sole, muore un trentenne

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno dei lavori

La Vetrya Orvieto Basket attende il Basket Bastia al PalaPorano

La Zambelli Orvieto non si fida della trasferta a Castelfranco

Poste, recapito a giorni alterni, la protesta in Parlamento. Verini (Pd) al Governo: "Rivalutare la scelta"

A Norcia partono i lavori per la scuola elementare

Operazione interforze sul territorio, in arrivo nuovi controlli

Rifiuti, nuova eco-piazzola intercomunale Guardea-Alviano

Riparata la fontanella alla spina danneggiata dal ghiaccio

Gli studenti tuderti alla scoperta del "geometra del futuro"

Vertenza Unicoop Tirreno, dieci posti di lavoro a rischio in Umbria

Gestione impianti termici, in vigore le nuove disposizioni regionali

Coding, in biblioteca prendono il via i corsi per i ragazzi delle scuole medie

Scomparso a 89 anni il Maestro Nino Caruso, l'artista era molto legato alla città

In Via della Misericordia II, aprono Sartoria MIR e Open space di co-working

Le Fiamme Gialle intercettanto un carico di vestiti e accessori con marchi contraffatti

Wine Research Team: una "potatura intelligente" per un prodotto di qualità e piante sane

Lavori edili alla Caserma "Nino Bixio", sosta vietata in Piazza Guerrieri Gonzaga

Sistemazione idraulica del Carcaione, chiude il parcheggio con ingresso da Via delle Mimose

Pulizia programmata delle piazze del centro storico, modifiche alla sosta

L'olio d'oliva è protagonista al centro commerciale Porta d'Orvieto

Lo vidi

"Giobbe o la tortura dagli amici". Il Medioevo va in scena a Palazzo Filippeschi Simoncelli

"Zona 30" a Sferracavallo, si può fare

No alle dimissioni, ma sulla Cecchini il sindaco è chiaro: "scivolone istituzionale"

Differenziata: polemiche e quesiti bipartisan, cittadini e commercianti protestano

Piedibus, il Comune ci riprova: sarà buona la seconda?

La Zambelli Orvieto ha una nuova tigre, è la schiacciatrice Martina Escher

De Francesco "Sette...bellezze", il bomber che fa sognare Orvieto e l'Orvietana

Calendario venatorio, il Governo fissa al 21 gennaio la chiusura per tre specie

Carnevale di Ronciglione tra i 10 più belli d’Italia

Torna su Rai3 "Per un pugno di libri" con i ragazzi del Liceo Classico

Senso unico alternato sulla SP 52 Fabro-Parrano

Cramst: Balli, suoni e sapori da Carnevale alla Festa delle Donne

Seconda edizione del concorso di poesia e narrativa "Saverio Marinelli"

Il cardinale Ennio Antonelli incontra il clero della diocesi di Orvieto-Todi

Area camper a Città della Pieve, partiti i lavori. Ecco il progetto

Il Comune bene comune. Per la tutela dell'autonomia comunale, del territorio e della democrazia

Al Teatro Mancinelli arriva il "Decamerone" di Stefano Accorsi

"Un Mondo Incredibile" al Centro Viva. Torna il laboratorio di teatro e pensiero

Comune e Fondazione Cro riscoprono Giuseppina Anselmi Faina. Presto una pubblicazione sull'artista

L'Opera del Duomo presenta il restauro dei mosaici della facciata

Zalone e la nonna che torna al cinema. Aneddoti e retroscena di un successo

Gianni Pontillo al Teatro "Il Mascherone" con "Politicamente bugiardi"

Meteo

sabato 20 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.1ºC 93% scarsa direzione vento
15:00 9.6ºC 70% buona direzione vento
21:00 4.3ºC 94% buona direzione vento
domenica 21 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.2ºC 91% buona direzione vento
15:00 10.7ºC 45% buona direzione vento
21:00 2.8ºC 68% buona direzione vento
lunedì 22 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.2ºC 62% buona direzione vento
15:00 8.5ºC 48% buona direzione vento
21:00 5.1ºC 68% buona direzione vento
martedì 23 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.6ºC 70% buona direzione vento
15:00 10.3ºC 63% buona direzione vento
21:00 3.0ºC 89% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni