cultura

In pieno svolgimento le "Suggestioni Chopiniane" del Maestro Cambri

domenica 19 marzo 2017
In pieno svolgimento le "Suggestioni Chopiniane" del Maestro Cambri

All’Unitre di Orvieto, continua con vivo successo il progetto musicale dedicato a Frédéric Chopin. Il Maestro Riccardo Cambri ha già proposto l’analisi degli Studi Op.10 e dei Notturni dell’eccelso compositore romantico, affrontandone gli aspetti tecnico-formali con l’ausilio di documenti storici e di registrazioni audio-video di particolare rilievo.

Una sorpresa gradita, e non annunciata, per i numerosi appassionati che stanno seguendo fedelmente il percorso sono le esecuzioni dal vivo realizzate da valenti musicisti che accettano l’invito del Maestro Cambri a suonare in apertura degli incontri. Sinora si sono esibite Annette Hornstein (flauto), Olga Tarlev ed Elena Ridolfi (pianoforte).

Proprio quest’ultima (ragazza dodicenne proveniente da Gubbio e protagonista di una intensa esecuzione del Notturno in do diesis minore opera postuma) è stata premiata da Raffaele Galanello, titolare di EffeGi Viaggi Orvieto, con una borsa di studio assegnata nell’estate scorsa quale talentuosa corsista dei “Corsi Estivi di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale”, organizzati a Castel Viscardo dalla locale amministrazione comunale sotto la direzione artistica del M° Cambri. Nelle prossime due lezioni, sempre a Palazzo Simoncelli di martedì mattina (ore 10), verranno trattati i Preludi Op.28, raccolta fra le più poetiche ed originali di Chopin.

Commenta su Facebook