cultura

Il Teatro Comunale "Accademia degli Avvaloranti" alza il sipario sulla nuova stagione

giovedì 20 ottobre 2016
di Davide Pompei
Il Teatro Comunale "Accademia degli Avvaloranti" alza il sipario sulla nuova stagione

Progettato in stile neoclassico dall'architetto Giovanni Santini, fu inaugurato nel 1834 e salutato come "un omaggio al progresso". Nello stesso anno, infatti, terminavano i lavori di bonifica della Val di Chiana e della cosiddetta "Cassia Orvietana", la strada che collega Orvieto a Chiusi, transitando per Città della Pieve.

Riaperto nel 2003, dopo lunghi anni di restauro – nel 2011, è stata la volta del sipario storico realizzato intorno al 1870 da Mariano Piervittori e raffigurante "Il Perugino con la moglie Chiara Fancelli ed un gruppo di allievi, tra i quali Raffaello" – il Teatro Comunale "Accademia degli Avvaloranti" di Città della Pieve - qui, il suggestivo virtual tour - ha presentato domenica 16 ottobre la nuova stagione teatrale.

Intermezzo musicale – fisarmonica e chitarra – e brindisi augurale per salutare le sette proposte in cartellone. Filo conduttore scelto, la profetica citazione di Daniel Pennac: "Una risata ci salverà". Il primo a impegnarsi per la causa è Massimo Ghini che venerdì 4 novembre alle 21 si misura con la travolgente comicità del testo di Florian Zeller "Un'ora di tranquillità", commedia "moderna, brillante e divertente grazie al meccanismo del vaudeville giocato tra equivoci e battute esilaranti".

La Berlino degli anni '30 fa da cornice all'incontro di due sfortunati artisti di cabaret che cercano la possibilità di rilanciare altrove la propria carriera e allo spettacolo "Ti parlerò d'amor" di Gianni Gori e Alessandro Gilleri, atteso martedì 6 dicembre alle 21. Coppia di fatto per reciproco interesse, Marzia Postogna e Andrea Binetti, diretti da Tommaso Tuzzoli, sul palco sognano rispettivamente di raggiungere in America Marlene Dietrich e Parigi, generosa nell'accoglienza degli artisti perseguitati.

"Affascinante miscuglio di quotidianità, rimembranze e pulsioni inconsce”, il "Week end" di Luca De Bei inizia martedì 10 gennaio alle 21 grazie a Margherita Di Rauso, Giulio Forges Davanzati e Brenno Placido che inscenano l'ultimo testo della trilogia che Annibale Ruccello definiva "teatro da camera". "La storia di una solitudine, di uno spaesamento, di uno sradicamento culturale che si trasforma nel corso della vicenda in un'alienazione che ha dunque radici nel sociale oltre che nel privato".

È una parrocchia, nella Pozzuoli povera e sognante degli anni '50 il fondale di "Grisù, Giuseppe e Maria", opera a cinque interpreti che sabato 11 febbraio alle 21 trova in Nicola Pistoia – sua, la regia – e Paolo Triestino i protagonisti di un riuscitissimo affresco che tra un sacerdote, un sacrestano strampalato, due sorelle pie ma inclini al guaio e il fascinoso farmacista del paese racconta, divertendo ed commuovendo, un'Italietta che non c'è più, ma pur sempre drammaticamente attuale.

Promette risate anche "Bedda Maki. Come re-sushi-tare il ristorante e vivere felici", testo vincitore della quarta edizione del concorso "Una commedia in cerca di autori" che martedì 21 febbraio alle 21 porta sul palco Chiara Boscaro e Marco Di Stefano con la regia di Roberto Marafante. Il ristorante del titolo è la sicula tonnara di Toni che per anni ha deliziato il palato dei milanesi e che ora si trova a fare i conti con street food, fusion e debiti.

"Le vie del mondo" si mescolano sabato 4 marzo alle 21 in un viaggio musicale itinerante, a tratti comico, che spazia tra brani e ritmi popolari provenienti dall’Italia a melodie diffuse in tutto il resto dell’Europa. Dai Balcani all'Andalusia, dall'Africa all'America ha tutto origine dall’incontro tra la comicità di C'art e la musicalità unica del gruppo Musica Spiccia, gruppo musicale trans-generazionale nato dall'intenso lavoro dell’associazione Baule dei Suoni di Como.

Doppio l'appuntamento in anteprima nazionale, Progetto Studio "Intorno a Don Carlos: prove d'autenticità. Kammerspiel Studio 1.1", di scena sabato 8 aprile e in replica domenica 9 aprile, sempre alle 21. Drammaturgia e regia di Marco Filiberti. Le vie di Frederic Shiller condurranno alla corte di Filippo II, dove l'eccentrico infante Don Carlos è accusato di avere un relazione incestuosa con la matrigna, la regina Elisabetta di Valois.

La campagna abbonamenti si apre giovedì 20 ottobre presso l'Info Point di Città della Pieve, contestualmente alle prevendite dei biglietti per l'intera stagione che si tiene con il supporto di Bcc Umbria Credito Cooperativo. Il Botteghino del Teatro sarà aperto per la vendita dei biglietti il giorno stesso degli spettacoli, un'ora prima. Tre, gli ordini. Quattro, le fasce di prezzo. Aperto, l'invito.

Per ulteriori informazioni:
0578.298520 – 0578.298939
info@cittadellapieve.org

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 aprile

"Kaki Tree Project". Semi di pace per l'inaugurazione del Giardino delle Farfalle

"Orvieto a tutta Birra". Per tre giorni, la birra artigianale fa festa in Piazza del Popolo

Assemblea pubblica su "La chiusura dell'Ospedale e del Pronto Soccorso di Città della Pieve"

Zambelli Orvieto riapre le porte del PalaPapini per ospitare l'ostica Firenze

Olimpieri (IeT): "Un altro colpo alle attività produttive, bravo Germani"

In più di 150 per la "Festa del Ruzzolone". Il sindaco Terzino: "Orgoglioso di questo gruppo"

Laura Palmese (Orvieto Fc) verso il Torneo delle Regioni con la rappresentativa umbra femminile di Mister Pierini

Liberazione, la Consulta dei Giovani di San Venanzo incontra le scuole

L'assessore Gnagnarini replica a Olimpieri: "Le tasse e i ciarlatani"

Per "Amateatro", la Compagnia del Cantico porta al Boni "Cani e Gatti"

Approvato il calendario scolastico 2017-2018. La campanella suonerà il 13 settembre

Francesco Barberini vola a Napoli con il WWF e trova anche i dinosauri

Dal CIPE le risorse per i lavori al cimitero di Casemasce

Nell'anniversario della morte di Eleonora Duse

Si riunisce la Consulta del Lago di Bolsena. "Una risorsa da tutelare"

Al via la mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari in centro storico

Seminario CIA sul registro telematico vitivinicolo. L'Umbria ha aumentato l'export di vino dell'11,35%

Valerio Natili eletto segretario generale regionale Fisascat Cisl e Fist Cisl Umbria

"Antitodi e tecniche contro l'antipatia digitale". Seminario al Palazzo dei Sette

"Sono i cittadini i primi a subire le conseguenze di una disorganizzazione organizzata"

Il Ministero dell'Interno conferma i presidi di Polfer e Polstrada

Al via la XXII edizione de "Il Libro Parlante". Gli appuntamenti di primavera

A maggio, Fiaccola Olimpica in Piazza Duomo. In Comune, la premiazione di "Ragazzi in gamba"

Nel 72esimo Anniversario della Liberazione, "Orvieto Cammina" per la libertà

Tre giorni di festeggiamenti a Baschi in onore di San Longino

Davide vs Golia, punto di vista sulle Primarie Pd

Accordo di collaborazione tra la Chinese Academy of Sciences e l'Università della Tuscia

Domenica su due ruote con il Vespa Club, arriva "Orvieto in sella"

Gianni Minà dialoga con Stefano Corradino: "Documento da cronista, vivo da protagonista"

Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea, arriva la mostra dell'Anpi

Scuola Keikenkai: sei campioni Italiani e cinque in attesa della maglia azzurra

Inaugurato il primo "Unitre Smile" realizzato dalla Bottega Michelangeli

Soddisfazioni in casa Radio Frequency Expert. Suo, il lotto Centro Nord

Ferma lo scuolabus e mette in salvo una bambina, poi muore

Sindaci protagonisti del cambiamento

Lo scandalo di potenza sui conflitti di interesse al mise si allarga alla geotermia

Gianluca Foresi modera il Meeting Nazionale delle Fondazioni a Gravina di Puglia

Test di successo il primo "Wine Show Orvieto, gemellato con il 50esimo della Castellana

Scampagnata del 1° Maggio nel Convento dei Cappuccini con Letteralbar

Senso unico alternato e chiusure sulla provinciale 46 di Tordimonte

Il Comune aprirà la sfilata in Vaticano per la 32esima edizione di "Viva la Befana"

In mostra le opere di Francesco Catteruccia. Proseguono i festeggiamenti per la S.Croce

Il Comune condannato dal giudice del lavoro. "Denaro pubblco speso male"

Superare ansia e timidezza

L'Ipsia di Orvieto in visita al Centro di Formazione Enel di Terni

Robert Glasper Experiment una Liberazione R&B al Museo del Vino

Marco Iacampo live al "Valvola". Presenta l'album "Flores"

Il Duomo non è un museo

In mostra le opere di Marco Gizzi. Al Palazzo dei Sette, cavalieri e templari

Passaggio del testimone per la Staffetta del Cuore a favore di Marco Simoncelli

Il PCdI esprime soddisfazione sull'incontro con don Maurizio Patriciello

"100 fiori contro la geotermia". Giornata di mobilitazione interregionale

Auguri a Rita Levi Montalcini. Per i suoi 101 anni diretta da Bologna a rete unificata. Dalle 21 di giovedì 22 aprile 2010 segui l'evento su Orvieto.TV

Gala Five: salvezza raggiunta!

Un aiuto per Haiti. "Hachiko" al Cinema Corso con il Volontariato di S. Vicenzo

Villalalago e Villa Paolina di Porano nella “Rete regionale di Ville, Parchi e Giardini”

Verso la quadratura del Bilancio? Sembrerebbe portare ossigeno il rinnovo della convenzione tra Comune e ATC

Dalla Provincia in arrivo 80.000 euro per la SP "del Piano" a Orvieto

Chiusa la stagione teatrale con Arnoldo Foà, al Mancinelli arriva a sorpresa Enrico Brignano

Scuola di Musica. Oltre 2000 firme a sostegno dell'Istituzione. A fianco degli insegnanti anche i Sindacati

Lettera aperta del Comitato antirumore. Improponibile la bozza di regolamento. Ecco le nostre proposte

L'Intercom dell'Orvietano conferma l'efficacia e l'efficienza della funzione associata di Protezione Civile su base comprensoriale

Eurotrafo. Preoccupazioni dell'UGL per la delocalizzazione. L'azienda: è grazie alle commesse da Cina e India che stiamo salvaguardando la produzione a Fabro

Precisazioni di Confcommercio sulla riunione per il QSV: "Non abbiamo cacciato nessuno, è la legge regionale che detta gli interlocutori della concertazione avanzata"

Commissariare il Comune? Forse prima si dovrebbe commissariare il Pd...

Si getta dalla Torre dell'Albornoz. Muore giovane uomo di Porano

Condanna mite per Oriano Ricci. Domani subentrerà in Consiglio Comunale a Maria Antonella Annulli