cultura

"Disegna il tuo libro" in biblioteca con Vanessa Correro e Marco Perli

venerdì 12 febbraio 2016
"Disegna il tuo libro" in biblioteca con Vanessa Correro e Marco Perli

Fra le numerose attività realizzate dalla Biblioteca Comunale di Città della Pieve quella della promozione e diffusione della lettura svolge un ruolo preminente. I destinatari più ricercati sono ovviamente i più giovani, gli adolescenti e soprattutto i bambini. Ormai è riconosciuto il beneficio psico-fisico che il rapporto con i libri apporta fin dai primi mesi di vita e per questo la Biblioteca è stata tra le prime biblioteche umbre ad aderire a Nati per Leggere. Ma il piacere della lettura deve essere coltivato con continuità in modo da radicarsi profondamente nella propria vita tanto da diventare “abitudine”.

E’ in questo contesto che si sta svolgendo “Leggiamo: storie per crescere”, un progetto di educazione alla lettura rivolto ai piccoli dai 3 ai 6 anni ed ai loro genitori tenuto dalla dottoressa Stefania Bruni, educatrice e pedagogista clinica. Da martedì 16 febbraio, poi, Vanessa Correro e Marco Perli dell’Associazione “SiripARTE”, inizieranno un corso, con cadenza quindicinale, destinato ai bambini delle prime classi elementari. Il progetto che si svolgerà sempre nei locali della Biblioteca il martedì dalle 16.30 alle 18.00, si chiama "Disegna il tuo libro": partendo dalla lettura di favole e fiabe presenti in biblioteca, si evidenzieranno le caratteristiche peculiari e le differenze fondamentali di questi due generi letterari per poi ripercorrere le storie lette attraverso la focalizzazione dei momenti salienti.

Associando i momenti più significativi del testo scritto alle immagini che si sono formate nella testa di ogni bambino in seguito alla lettura della storia, si realizzeranno infine delle illustrazioni che andranno a costituire un nuovo libro. Lo scopo dell'iniziativa è quindi duplice: sviluppare la propria capacità critico-interpretativa attraverso il piacere della lettura e potenziare la propria creatività e manualità traducendo in immagine la parola scritta.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire