cultura

Più spazio ai piccoli e potenziamento del servizio alla biblioteca comunale di Castel Viscardo

martedì 12 febbraio 2013
Più spazio ai piccoli e potenziamento del servizio alla biblioteca comunale di Castel Viscardo

Da dicembre 2012, la biblioteca comunale di Castel Viscardo ha implementato l'offerta agli utenti più "in erba" elaborando un progetto con la cooperativa sociale "Il Quadrifoglio" con aperture pomeridiane rivolte ai bambini e ragazzi dai tre agli undici anni. "Il progetto - spiega una nota dell'amministrazione comunale - ha il duplice obiettivo di avvicinare i bambini alla lettura e allo stesso tempo alla biblioteca quale servizio ludico-educativo attivando percorsi laboratoriali legati al libro ma anche giochi ed attività creative. Anche all'interno delle scuole verranno attivati progetti di lettura in collaborazione con gli insegnanti su temi specifici o su momenti di riflessione collettiva in occasione di ricorrenze o avvenimenti".

La biblioteca di Castel Viscardo sta cercando di promuovere le attività legate alla lettura anche con un nuovo allestimento degli spazi della Biblioteca stessa, soprattutto dello spazio dedicato al progetto "Nati per Leggere". A breve sarà inoltre realizzato un soppalco all'interno della struttura dove saranno posti alcuni armadi contenenti l'archivio storico del Comune che potrà così essere liberamente fruito dagli utenti della biblioteca. Progetti, questi, che saranno realizzati con il contributo della Regione Umbria e potranno favorire l'avvicinamento affettivo ed emozionale dei bambini al libro e implementare la frequenza degli adulti ai servizi bibliotecari.

Commenta su Facebook