cultura

Torna a San Venanzo "La civiltà dei Vulcani"

giovedì 14 giugno 2012
Torna a San Venanzo "La civiltà dei Vulcani"

Torna anche quest'anno l'appuntamento con La Civiltà dei Vulcani a San Venanzo, splendido borgo umbro fra Orvieto e Todi, adagiato sui crateri di tre antichi vulcani attivi 265mila anni fa. L'evento organizzato dal Comune di San Venanzo e dal Parco e Museo Vulcanologico di San Venanzo, gestito dalla Cooperativa Terra, è realizzato grazie al contributo della regione Umbria e all'aiuto delle numerose Associazioni presenti sul territorio.

Quest'anno un ricchissimo calendario di appuntamenti aperti a tutti, curiosi, turisti e specialisti del settore che spazierà dalla divulgazione culturale e scientifica, alle passeggiate naturalistiche e all'enogastronomia e musica.

Si parte nella Serata di Venerdì 15 Giugno quando presso il Parco Vulcanologico di San Venanzo si potrà effettuare una suggestiva passeggiata notturna al sentiero vulcanologico che terminerà con un'osservazione del cielo a cura dell'Unitre di San Venanzo e la collaborazione del Prof. V. Millucci, docente della Facoltà di Scienze Naturali dell'Università di Siena. In contemporanea alla passeggiata, presso il Museo Vulcanologico, è prevista l'iniziativa " Sognando al Museo" , in collaborazione con il Post di Perugia. L'iniziativa, dedicata ai bambini di età compresa fra i sei e i dieci anni, permetterà ai bambini di vivere una magica esperienza: trascorrere una notte intera all'interno del museo dormendo in sacco a pelo. Per informazioni e prenotazioni riguardo a questa attività è possibile collegarsi al sito www.perugiapost.it

Sabato 16 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, si parte con un altro evento dedicato ai più piccoli: presso il Parco Vulcanologico, è prevista un'estemporanea di Pittura per bambini e ragazzi a cura dell'Unitre di San Venanzo; a tutti i piccoli partecipanti gadget in omaggio e la possibilità di partecipare a brevi laboratori didattici con la creazione di piccoli modellini vulcanici. Si prosegue nel pomeriggio con le attività di divulgazione scientifica, tra cui spicca, presso il centro congressi "La Serra" alle ore 16.00, il convegno Scientifico "Le acque e le pietre dei Vulcani" cui interverranno esperti del settore e autorità locali. Il tema del convegno si lega e combina insieme la tematica dell'acqua, già promossa quest'anno in occasione dell'Umbria Water Festival e quella delle pietre vulcaniche, tra cui spicca la Venanzite, roccia unica al mondo presente a San Venanzo, frutto delle eruzioni vulcaniche di 265mila anni fa.

In serata, presso il Parco Vulcanologico, sarà offerta dall'associazione Tartufai del Monte Peglia una degustazione di prodotti e base di tartufo che accompagnerà i visitatori verso l'ultimo evento previsto per la giornata: lo spettacolo "Parole, immagini e suoni al vulcano" realizzato dalla Banda Musicale di San Venanzo e dal Teatro Laboratorio Isola di Confine all'interno della splendida cornice del Parco Vulcanologico.

Nell'Ultima Giornata, Domenica 17 Giugno, spazio aperto alle escursioni ad alla cultura. Alle ore 09.30, grazie al contributo delle associazioni del territorio, sarà possibile effettuare un'escursione Ecologico culturale, con partenza dal parco comunale di Villa Faina. Durante l'escursione si potranno visitare le bellezze architettoniche, culturali e naturali dell'intero territorio di san Venanzo. Al termine dell'escursione, sempre all'interno del parco comunale, la Pro Loco di San Venanzo organizza un pranzo a base di prodotti tipici locali.
Sabato 16 e Domenica 17 dalle ore 15.00 alle ore 19.00, sarà possibile visitare gratuitamente il parco e museo vulcanologico di San Venanzo.

Per tutte le informazioni sulla manifestazione è possibile consultare i siti internet www.laciviltadeivulcani.it , www.tuttinterra.com o contattare i numeri 331.67.42.260 /075.87.51.23.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca