cultura

"Acceleratori di particelle di piccole dimensioni". Alla Biblioteca Fumi conferenza con il Prof. Danilo Giulietti

lunedì 21 maggio 2012

Mercoledì 23 maggio 2012, alle ore 16.00, presso la Sala Accoglienza della Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi", ti terrà un incontro dal tema "Acceleratori di particelle di piccole dimensioni - prospettive per la diagnostica e la terapia medica", ne parlerà il Prof. Danilo Giulietti del Dipartimento di Fisica dell'Università di Pisa.

Gli acceleratori di particelle (elettroni e ioni) di tipo convenzionale sono macchine di grandissime dimensioni (svariati chilometri) e dagli enormi costi (miliardi di EURO). Per questo motivo non è pensabile di poterne costruire di ancora più grandi e meno che mai metterli a disposizione degli ospedali per usi medicali che interessino vaste platee di utenti.

Al contrario le Nuove Tecniche di Accelerazione che si basano sull'impiego di impulsi laser ultra-intensi ed ultra-corti consentono di ridurre drasticamente dimensioni e costi degli apparati, così da renderne possibile l'applicazione nel campo medico su larga scala.  I fasci di particelle energetiche possono infatti essere direttamente utilizzati per il bombardamento di tumori, ovvero per produrre materiali radioattivi dal breve tempo di dimezzamento, impiegati in alcune diagnostiche mediche. Inoltre facendo "scontrare" frontalmente elettroni energetici con i fotoni di un impulso laser è possibile produrre radiazione X e gamma monocromatica ed accordabile, di grande interesse per le analisi radiografiche e principalmente la mammografia, che potrà essere effettuata con considerevole riduzione della dose impartita al paziente, aumentando al tempo stesso la risoluzione spaziale nell'immagine mammografica.

_________________

Danilo Giulietti ha conseguito la Maturità Classica presso il Liceo F.A. Gualterio di Orvieto. Dopo essere stato selezionato dalla Scuola Normale Superiore (SNS) di Pisa per un corso di orientamento pre-universitario, si è laureato in Fisica presso l'Università di Pisa ed ha ottenuto il PhD in Fisica presso la SNS. Si è impegnato in numerosi campi di ricerca che vanno dalla spettroscopia molecolare alla fisica dei plasmi e della fusione termonucleare controllata. In particolare i suoi esperimenti sull'interazione laser-materia ad altissime intensità condotti presso l'Ecole Polytechnique (FR) hanno prodotto risultati rivoluzionari nel campo dell'accelerazione di particelle. D.G. è Professore presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Pisa, dove attualmente tiene il corso di Ottica Quantistica e quello di Fisica Generale II.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte