cultura

Orvieto "intensamente semplice". Presentato inorvieto.it, progetto di promozione territoriale edito dalla Fondazione CRO

sabato 19 maggio 2012
Orvieto "intensamente semplice". Presentato inorvieto.it, progetto di promozione territoriale edito dalla Fondazione CRO

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, tramite la propria società strumentale Orvieto Arte Cultura Sviluppo Srl, in collaborazione con il Comune di Orvieto ha ideato la realizzazione di un portale web della città di Orvieto – on-line dalle ore 12:00 del 18 maggio – utile strumento per la valorizzazione e la promozione della città e del territorio circostante.

Il progetto, che è stato realizzato dalla società Akebia, è stato presentato venerdì 18 maggio presso la sede di Palazzo Coelli, dal Presidente della Fondazione CRO, Vincenzo Fumi, e da Fabrizio Caccavello e Laura Ricci della società realizzatrice.

Il portale è realizzato in modalità bilingue (italiano/inglese). Ideato secondo le più attuali forme di Information & Communication Thecnology, è volto a valorizzare e comunicare lo spirito di un territorio composto da molteplici fattori di eccellenza e in grado di offrire varie e intense esperienze, godibili con agio e facilità grazie alle concentrate dimensioni spaziali e al disteso stile di vita: dalla qualità del paesaggio e dell'ambiente, alle esperienze di storia, arte e cultura; dalla felice ubicazione climatica e geografica alla qualità dei collegamenti e dei servizi; dalle possibilità di sport, eventi e benessere all'ottima e sana qualità dell'enogastronomia.

"Lo scopo - riferisce una nota stampa della Fondazione CRO - è quello di attrarre e fidelizzare visitatori dall'Italia e da altri luoghi del mondo; di interessarli al prodotto “Orvieto” e di stimolarli a vivere, con tempi di permanenza più lunghi, il territorio; di renderli parte attiva, nella sua definizione e diffusione, tramite pratiche di social network. Il progetto è stato attuato in modalità “social”, non solo perché è interconnesso con i più diffusi social network e tanto più lo sarà nella successiva gestione, ma anche perché è frutto del lavoro d'équipe di varie e diverse professionalità e perché vi hanno generosamente contribuito, nel raccontare la città, alcune personalità di spicco dell'ambiente culturale cittadino.

Basato, oltre che su una rigorosa tecnologia, sulle più attuali strategie dei contenuti, continuerà a essere gestito professionalmente con l'implementazione di ulteriori testi, video, foto, itinerari, con la proposta degli eventi e dell'offerta turistica, con l'aggiornamento costante in modalità bilingue e con tecniche di social marketing. Gli aggiornamenti saranno frutto di pratiche di relazione con gli stake holders interessati all'economia del Turismo e della Cultura. Flussi e utenti saranno profilati, al fine di studiare e di assestare le successive strategie di web e social marketing."

A margine della presentazione è stato premiato il compositore Marco Cocchieri, che con il suo jingle "Primavera orvietana" scelto come sigla dei video presenti nel portale, si è aggiudicato il premio messo in palio dalla Fondazione CRO, un Ipad.

Commenta su Facebook