cultura

Delegazione FISAR di Orvieto. Nuovo Consiglio direttivo e gita alla scoperta del Verdicchio di Matelica

giovedì 19 aprile 2012
Delegazione FISAR di Orvieto. Nuovo Consiglio direttivo e gita alla scoperta del Verdicchio di Matelica

La Delegazione FISAR di Orvieto ha rinnovato il proprio organismo dirigente nelle elezioni svoltasi il 17 marzo 2012 per il rinnovo del consiglio direttivo che sarà in carica fino al 2015.

Nella prima riunione del nuovo consiglio ( 2012 - 2015) sono stati riconfermati con le cariche di delegato, segretario e tesoriere rispettivamente Ennio Cadamuro, Lucia Russo e Francesca Rosella, nonché Amilcare Frellicca (direttore di corso) e Fulvio Vecchi (referente dei servizi). Due le "new entries": Alessandra Mallozzi e Massimo Danti. A Lorenzo Papa e Stefania Venturi l'incarico di revisori dei conti.

"La Fisar - si legge in una nota stampa emessa dalla delegazione di Orvieto - ringrazia per l'opera svolta a Roberto Belsole che ha lasciato il consiglio, nonché ai revisori Fulvio Valle,Domenico Colombi e Alessandro Ceci. In tale riunione è stato nominato ad unanimità "consigliere emerito" Enzo Stopponi. Inoltre, si coglie l'occasione per informare sul prossimo evento che sta organizzando, si tratta della gita sociale che si svolgerà nella giornata di sabato 19 maggio " Alla scoperta del Verdicchio di Matelica"

Per tenere continuamente informati i soci, ha creato una nuova pagina FAN su Facebook "FISAR ORVIETO", aggiornata in tempo reale, dove verranno comunicate tutte le novità che ci riguardano. Invitano tutti i soci e amici che hanno un profilo Facebook a connettersi a tale pagina.

PROGRAMMA
- Raduno dei partecipanti presso Orvieto Scalo Piazzale della Stazione.
- Partenza per Matelica ore 6.30
- Arrivo a Matelica intorno alle ore 10.00 e visita alla Cantina BISCI.
Situata tra le province di Macerata e di Ancona, l'azienda ha una superficie di circa 105 ettari, interamente compresa nel territorio del Verdicchio di Matelica DOC. Il vigneto specializzato conta un'estensione di circa 20 ettari, di cui 14 a Verdicchio di Matelica e 6 a Sangiovese e Cabernet.

Visita alla vigna ed alla cantina e degustazione di tutte le tipologie di Verdicchio di Matelica DOC prodotte dall'azienda in accompagnamento a salumi e formaggi locali. A seguire trasferimento a Matelica città e pranzo in ristorante. Il menù della tradizione comprende anche i famosi "Vincisgrassi dell'Alto Maceratese" e il coniglio in porchetta con patate tipico della zona. Tempo per una passeggiata in città.

A seguire visita al Centro Italiano di Analisi Sensoriale (CIAS), società di servizi unica in Italia, specializzata esclusivamente in analisi sensoriale e studio di consumo di prodotti alimentari e non. Brindisi di Arrivederci a Matelica con Verdicchio di Matelica Spumante DOC.

- Rientro a Orvieto previsto per le ore 20.30
Prenotazioni entro il 12 maggio - SOCI €. 28.00 - NON SOCI €. 35.00

Inviando mail a : fisarorvieto@gmail.com
Oppure telefonando a :
Referente gita : Alessandra ( cell. 346 3602109)
oppure Francesca ( cell. 328 9455645 ) Lucia ( 3479125494)
oppure ITINERA (0763 393529 - itinera.orvieto@tiscalinet.it)

Commenta su Facebook