cultura

Cavajoli in festa. Sabato 28 e domenica 29 maggio festeggiamenti in onore della Madonna della Cava

lunedì 23 maggio 2011
Cavajoli in festa. Sabato 28 e domenica 29 maggio festeggiamenti in onore della Madonna della Cava

Ritorna, nel cuore del quartiere medievale, la tradizionale festa della Madonna della Cava: la piccola ma vivace comunità cavajola si animerà attorno all’appuntamento irrinunciabile dell’ultimo fine settimana di maggio, aprendo le porte a chiunque voglia aggregarsi all’allegra comitiva.

Dopo la sperimentazione dello scorso anno, verrà riproposta una sorta di scampagnata "dentro le mura", a ricordare come in fondo la Cava sia da sempre una terra di confine tra città e campagna: una merenda-cena in Piazza Malcorini a base di fave, pecorino, affettati e focacce annaffiate dall’ottimo vino di Orvieto.

E non mancherà la tradizionale porchetta offerta come ogni anno degli artigiani locali, così come le due irrinunciabili serate da ballo e la lotteria con i premi moderni e di una volta. Naturalmente il clou della festa sarà costituito dalla processione della domenica pomeriggio, quando la statua della Madonna della Cava sfilerà per le vie del quartiere per rientrare nel piccolo santuario cavajolo che da qualche settimana fa bella mostra della facciata consolidata e ridipinta a cura della Associazione Culturale "La Cava e i Cavajoli" che ogni anno contribuisce ai numerosi lavori di restauro della piccola chiesa.

Madonna della Cava - Programma religioso e civile

Commenta su Facebook