cultura

L'assessore Calcagni premia gli studenti orvietani da "100 e lode". Per loro un Corso Multidisciplinare di Alta Formazione

giovedì 15 luglio 2010
L'assessore Calcagni premia gli studenti orvietani da "100 e lode". Per loro un Corso Multidisciplinare di Alta Formazione

Questa mattina presso la Sala Consiliare del Comune, l'Assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione Cristina Calcagni ha ricevuto insieme con i presidi delle scuole superiori di Orvieto Antonio Galati, Mario Gaudino e Franco Raimondo Barbabella ed il Direttore del Centro Studi "Orvieto Studi" Stefano Talamoni, i 17 studenti che, nei giorni scorsi, hanno conseguito la maturità con "100 e lode" (11 dei vari indirizzi del Liceo Scientifico, 4 del Liceo Classico, 1 del Liceo d'Arte, 1 dell'Istituto per Geometri). Presenti il Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Orvieto Spa, Luigi Mastrapasqua e il Prof. Nanni Cagnone.

"Un'occasione di incontro, per conoscerci personalmente e complimentarmi con voi a nome dell'Amministrazione Comunale - ha esordito l'Assessore Calcagni - ma anche l'occasione per consegnarvi simbolicamente il riconoscimento dovuto al vostro impegno tenace, prodotto nel corso di questi anni di studio. Il premio consiste nel Corso Multidisciplinare di Alta Formazione che si svolgerà presso il nostro Centro Studi di Orvieto entro la fine di settembre, a cura del Prof. Nanni Cagnone".


Il Corso in "Strategie Progettuali" verrà curato dal Prof. Nanni Cagnone ed è rivolto agli studenti ed offerto agli studenti "eccellenti" della maturità 2010. Inizierà il 24 settembre prossimo ed è strutturato in 12 incontri / conversazioni della durata di due ore, 4 volte al mese per tre mesi.

"C'è in ogni tipo d'insegnamento, una grave lacuna - ha detto il Prof. Nanni Cagnone - nel migliore dei casi, le scuole (università inclusa) offrono una ‘competenza' o l'apprendimento di tecniche, ma - non essendo impostate in modo metodologico né orientate al dialogo, - non insegnano a pensare, criticare, immaginare. Così si limitano a trasmettere informazioni, rinunciando a favorire le possibilità evolutive degli studenti, la cui cultura tenderà perciò ad essere ovvia, inerte, in qualche modo rassegnata. Gli studenti dotati di ambizioni conoscitive si troveranno a costretti a diventare degli autodidatti. Si parla - anche troppo, e per lo più a sproposito - di creatività, ma non è questo il punto. Tutti hanno la possibilità di pensare meglio, in modo più interessante e di trovare dei modi per migliorare la propria relazione con ciò che fanno. E' questo lo scopo del Corso: invitarli a imparare delle strategie, dei nuovi atteggiamenti, dei piccoli metodi pratici utili progettare e a rendere più interessante e attraente quel che fanno. L'approccio è multidisciplinare e si cerca di farli interagire superando il loro aspetto teorico per farli funzionare in pratica. I giovani devono imparare ad ottimizzare il rapporto con il proprio lavoro e vedere il rapporto tra il proprio io e il mondo".


All'interno del corso, una riflessione verrà dedicata all'economia. "La Cassa di Risparmio - ha affermato il Direttore Generale Luigi Mastrapasqua rivolgendosi agli studenti - intende fare delle cose concrete per i giovani avendo cura della persona, realizzando lo scambio e l'inclusione. Cominciamo dall'esigenza di sviluppare il concetto del come indirizzarvi al bisogno del mercato e della società, laddove il tempo è la vera risorsa. E' un contributo ad una conoscenza su cui oggi la scuola, malgrado gli sforzi di adeguamento che sta compiendo, è ancora scarsa. E' quindi un aspetto da ottimizzare. Gli obiettivi di questa azione sono tre: 1) come adeguare l'approccio all'Università, al lavoro, al futuro in senso lato, attraverso la comprensione di cosa vuole l'esterno. Le competenze tecniche sono un fatto, la capacità di capire è una cosa diversa; 2) creare dei momenti di riflessione sistemici, con un approccio metodologico, partendo dall'assunto che ciascuno di voi è un'azienda; 3) come migliorare la vostra capacità di apprendere, adeguarsi, capire i sistemi. Attendiamo da voi giovani un messaggio in termini di contenuti".

(foto: Davide Pompei)

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni