cultura

"Umberto Prencipe 1879 - 1962. Realtà e visione", in mostra a Roma le opere dell'artista

venerdì 22 maggio 2009
"Umberto Prencipe 1879 - 1962. Realtà e visione", in mostra a Roma le opere dell'artista

Martedì 26 maggio, alle 18, al Museo di Roma, Palazzo Braschi, via di San Pantaleo, Roma, sarà inaugurata la mostra "Umberto Prencipe 1879 - 1962. Realtà e visione". Resterà aperta fino a domenica 13 settembre. L'esposizione è stata concepita per celebrerà la donazione di 176 opere al museo romano da parte della figlia dell'artista, Giovanna Prencipe.

Nato a Napoli, Umberto Prencipe trascorre l'infanzia in diverse città italiane, al seguito del padre, direttore di istituti penali. Stabilitosi a Roma con la famiglia, frequenta per breve tempo l'Istituto tecnico, poi s'iscrive, nel 1897, all'Accademia di Belle Arti, formandosi contemporaneamente presso lo studio del pittore russo Stepanoff. Studia le opere d'arte antica conservate nei musei romani, e trova particolarmente congeniale al suo temperamento la pittura di paesaggio.
Nel 1904 esordisce all'Esposizione della Società Amatori e Cultori di Roma con il quadro "Ore solenni", l'anno successivo espone con successo "Clausura", acquistato dal Governo per la Galleria Nazionale d'Arte Moderna. Poco dopo Principe lascia Roma per stabilirsi ad Orvieto, dove trascorre quattro anni lavorando intensamente, soprattutto a quadri di paesaggio, pervasi da una maggiore dolcezza e serenità d'animo.
Nel 1906 alla mostra tenutasi in occasione dell'apertura del nuovo valico del Sempione, presenta il trittico "Empirismo"; nel 1912 invia due acqueforti (intitolate "Orvieto" e "Nella pace orvietana") alla Biennale di Venezia; ed allestisce la sua prima personale al Lyceum di Roma. Nel 1914, sempre a Venezia, presenta "Il castello delle cento finestre". Dal 1913 al 1917 vive a Lucca, dove insegna Incisione all'Istituto di Belle Arti e dipinge intensamente il paesaggio apuano e versiliese. Non trascura l'attività espositiva: prende parte alle mostre della Secessione romana e, nel 1914, inaugura una personale a Firenze.
Nel dopoguerra torna a stabilirsi a Orvieto. Nel 1922 partecipa alla Primaverile fiorentina con sei opere: "Tristezza maremmana", "Borgo toscano", "La Versilia", "Primavera orvietana", "Paesaggio etrusco", "Vespro orvietano". Durante lo stesso anno è tra i fondatori del Gruppo Romano Incisori Artisti e presenta le sue opere alla Galleria d'Arte di piazza di Spagna. Alla Quadriennale torinese del 1923 espone alcune opere ispirate alla campagna di lucchesia, come "Giardino lucchese" e "Profilo lucchese".
Dal 1926 vive a Roma. Nel 1927 vince in premio dell'Associazione Nazionale Artisti con "Paesaggio orvietano"; nel 1932 ottiene la cattedra di Incisione all'Accademia di Belle Arti di Napoli, incarico che ricopre fino al 1936, quando gli è affidato lo stesso insegnamento all'Accademia di Roma, dove rimane fino al 1949. La lunga attività di Umberto Prencipe è segnata anche da prestigiosi riconoscimenti: nel 1937 viene nominato accademico di San Luca e nel 1946 virtuoso del Pantheon; sue pregevoli stampe sono conservate alla Galleria degli Uffizi. Nel 1950 la Calcografia Nazionale gli dedica una mostra, dove figurano quarantasette sue opere, tra acqueforti e acquetinte.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte