cultura

Saranno esposti ad Orvieto i reperti rinvenuti negli scavi di Campo della Fiera

venerdì 22 maggio 2009
Saranno esposti ad Orvieto i reperti rinvenuti negli scavi di Campo della Fiera

E' ufficiale: la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Umbria disporrà all'interno dei locali del Museo Archeologico Nazionale di Orvieto l'allestimento di una sezione dedicata all'esposizione di alcuni dei materiali provenienti dalla località di Campo della Fiera.

Lo comunica la stessa Soprintendente Mariarosaria Salvatore in risposta alla nota ufficiale dell'Assessore ai Beni Culturali del Comune di Orvieto, Giuseppe Maria Della Fina del 17 marzo u.s. che era finalizzata a tale scopo.

La Soprintendente fa sapere al Comune che "all'interno dei locali del Museo Archeologico Nazionale è previsto per le prossime settimane un intervento di modifica dei criteri espositivi, con la presentazione di nuovi corredi provenienti dalla Necropoli di Crocifisso del Tufo, in sostituzione di alcuni dei corredi esposti fino dalla revisione del 2006. Entro la fine della stagione estiva, è altresì previsto l'allestimento di una sezione dedicata all'esposizione di alcuni materiali provenienti dalla località di Campo della Fiera, che completi un percorso di tipo cronologico-topografico, ciò con la collaborazione dell'Istituto Universitario cui è affidata la concessione dello scavo".

 

 

Commenta su Facebook